Riconoscimento Unesco, domani importante incontro nella sede del Gran Sasso Science Institute

di WALTER CAPEZZALI* L’appuntamento di domani mattina nella Sala conferenze del Gran Sasso Science Institute (viale Crispi ore 10,30) riveste particolare importanza nel quadro delle iniziative in corso finalizzate ad ottenere rapidamente (come del resto sollecitato dall’Unesco) la ricandidatura della Perdonanza per l’ammissione nel novero dei Beni Immateriali dell’Umanità. È infatti fondamentale che L’Aquila, la sua Provincia e la Regione Abruzzo, con le loro istituzioni ma anche con l’adesione delle comunità e dei singoli cittadini, ribadiscano un convinto sostegno all’importante iniziativa, confermando quanto del resto già dichiarato in occasione della prima presentazione della candidatura (2012), a favore di un evento annuale che rappresenta sicuramente la principale manifestazione religiosa, culturale e sociale del Territorio aquilano. L’incontro, promosso dal Comune, coinvolge una qualificata rappresentanza del Ministero per i Beni Culturali, la cui generosa azione di supporto alla ricandidatura è stata da tempo attivata, in stretta collaborazione con il Comitato promotore e con il Comune dell’Aquila. Saranno anche presenti il professor Francesco Sabatini, prestigioso presidente del Comitato promotore, il professor Ernesto Di Renzo curatore del dossier e altri autorevoli “Amici della Città” e delle sue tradizioni. Istituzioni, associazioni, ordini professionali, gruppi organizzati del Corteo della Bolla, sono stati sollecitati a riproporre documenti ufficiali che ribadiscano la conoscenza, la condivisione ed il sostegno in favore dell’evento aquilano; ma anche i cittadini sensibili all’iniziativa potranno sottoscrivere, nel corso dell’incontro, una cosiddetta “dichiarazione informata” di sostegno alla candidatura. Sarà un modo per ribadire con convinzione la reale vicinanza degli Aquilani alla Perdonanza Celestiniana.

*(presidente Deputazione di storia patria)

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo



Categorie News

Cerca nel sito