Li Ruiyu Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese in visita ai Laboratori del Gran Sasso

Li Ruiyu Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese per l’Italia ha visitato oggi i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’I.N.F.N. La visita si inserisce nell’ambito della cooperazione Italia – Cina in campo scientifico.

“Sono molto lieto di avere l’opportunità di visitare i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, di cui finora ho solo sentito parlare; sono molto entusiasta di poterli visitare di persona” ha commentato l’Ambasciatore Li Ruiyu.

Il Presidente, Prof. Fernando Ferroni ed il Direttore, Prof. Stefano Ragazzi, hanno fornito un quadro illustrativo delle attività e degli esperimenti condotti nei Laboratori, accompagnandolo in visita presso le strutture sotterranee, alla scoperta degli esperimenti in fase di svolgimento. L’Ambasciatore ha avuto modo di incontrare e scambiare battute con giovani ricercatori Cinesi, impegnati nel loro percorso formativo presso i Laboratori. “Gli scienziati sono proprio bravi ad esplorare cose che noi adesso non conosciamo” ha sottolineato l’Ambasciatore.

L’Ambasciatore ha evidenziato la solidità della cooperazione tra i due paesi, sottolineando che gli scienziati Italiani hanno aiutato i Cinesi a costruire un laboratorio di questo tipo in Tibet.

“Tanti anni fa, quando ho visitato il Tibet, ho visitato quel laboratorio ed i miei colleghi mi hanno riferito che è stato costruito dai nostri amici Italiani”, ha ricordato l’Ambasciatore.

“Sono convinto che con i nostri sforzi congiunti possiamo fare ancora di più per rafforzare la nostra cooperazione in questo settore”, ha concluso l’Ambasciatore.



Condividi

    



Commenta L'Articolo