Rapina in banca a L'Aquila ma perde il bottino dopo il colpo

 

 

 

 

Entra nella banca a volto scoperto, riesce a portar via poche migliaia di euro ma una volta in strada per darsi alla fuga il più velocemente possibile perde il bottino.

Fondamentale la tempestiva freddezza con la quale i dipendenti della banca hanno dato l’allarme alla Polizia: dopo pochi minuti, infatti, due volanti erano già nei pressi del Monte dei Paschi di Siena in zona Fontana luminosa a L’Aquila e hanno cominciato a cercare il ladro fuggito a piedi. Sentitosi braccato, l’uomo ha provato a nascondersi nei cortili di alcune abitazioni nelle immediate vicinanze del colpo messo a segno nella tarda mattinata. Una fuga con bottino durata poco più di un’ora: sono stati i poliziotti sulle sue tracce a ritrovare tutti i soldi appena rubati e un paio di guanti. Avendo agito a volto scoperto, del giovane c’è un identikit sulla base del quale la Polizia sta compiendo controlli incrociati anche alla luce delle testimonianze rese dai dipendenti della banca.

 

 

 

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo