Lunedý riapre il tunnel che porta a piazza Duomo, presto tornerÓ in funzione anche il tapis roulant

 

 

 

 Sarà aperto e percorribile da lunedì il tunnel che collega il parcheggio di Collemaggio a Piazza Duomo. Entro un paio di settimane – la speranza è che sia pronto per la Perdonanza Celestiniana – tornerà in funzione anche il tapis roulant, per il quale occorre il collaudo. Dopo sette anni riparte un pezzo importante della mobilità cittadina, anche in previsione del rientro in centro storico di attività commerciali e uffici e il ripristino di abitazioni agibili. A dare la notizia, ieri, è stato il sindaco Massimo Cialente, mentre all’interno del tunnel si stavano completando gli ultimi lavori. Da lunedì sarà attivo anche l’ascensore installato all’uscita di Piazza Duomo: chi vorrà, comprese persone anziane e mamme con il passeggino al seguito, potrà lasciare l’auto nel megaparcheggio “Lorenzo Natali” e raggiungere il cuore della città attraverso il percorso pedonale sotterraneo. «Comunico che è tornato agibile e percorribile, e quindi è aperto», questo l’annuncio di Cialente, «il tunnel di collegamento che dal parcheggio di Collemaggio arriva in piazza Duomo. Per ora non è ancora attivo il tapis roulant, per il quale si sta provvedendo a eseguire gli ultimi interventi di manutenzione straordinaria, i previsti collaudi e l’acquisizione delle necessarie certificazioni. Questione di una o due settimane. Si avvia così la ristrutturazione della mobilità aquilana e del centro storico». Il tunnel non aveva subìto danni dal terremoto del 2009: gli interventi conclusi a distanza di sette anni hanno riguardato la ripulitura della struttura e la ritinteggiatura. Adesso è al lavoro una ditta specializzata, che sta sistemando il tapis roulant e dovrà effettuare i necessari collaudi, prima di rilasciare il via libera all’attivazione. Se non ci saranno intoppi, e tenendo conto anche del periodo festivo, la speranza del sindaco Cialente e della società che gestisce il megaparcheggio è che già per il periodo della Perdonanza Celestiniana possa tornare in funzione. L’apertura del terminal di Collemaggio e dell’annesso tunnel, va ricordato, risale al 2002, anche se la struttura era pronta dal 1994. Fu l’allora sindaco Enzo Lombardi a volerlo, e fu il primo cittadino in carica nel 2002 Biagio Tempesta a inaugurarlo. Fino al 2009, però, il tapis roulant ha funzionato a singhiozzo e non sono mancate le polemiche, visto che il percorso per arrivare a Piazza Duomo è piuttosto lungo e con tratti di ripida salita e sarebbe stato più funzionale, secondo molti, installare delle scale mobili. Il sindaco Cialente aveva anticipato la riapertura del tunnel durante il Festival della Partecipazione all’inizio di luglio, nell’ambito del tavolo tematico dell’Urban Center dedicato al piano di rivitalizzazione del centro storico. Un centro storico che, negli obiettivi dell’amministrazione comunale, dev’essere completamente liberato dalle auto. Intanto, pur con i cantieri aperti, pian piano le attività commerciali riaprono dentro le mura: ultime in ordine di tempo la gelateria del Duomo e il forno Placidi. E presto dovrebbe essere inaugurato il nuovo call center in via dell’Arcivescovado, nel palazzo di proprietà dell’imprenditore Gabriele Valentini, dove lavoreranno oltre 200 persone.


 



Condividi

    



Commenta L'Articolo