Once upon a time L'Aquila: regalo prezioso per una CittÓ sofferente

 

 

Casa Onna stracolma di gente, inizio dello spettacolo alle 18.00 e un po' di minuti per poi tuffarsi in un'ora da favola. L'insieme delle belle immagini di Giuseppe Tandoi, delle belle musiche di Manlio Fabrizi e dei testi accattivanti di Eulalia Caterina Rosati, ha mantenuto l'attenzione del folto pubblico al massimo. Incisiva e coinvolgente l'interpretazione dell'attore Aldo Spahiu e altrettanto valida, matura e completa l'esibizione del Gruppo Vocale e Strumentale del Concentus Serafino Aquilano. Da ricordare le voci recitanti del Concentus: Raffaella Iorio, Lorenzo Capparella, Barbara Vallese, Marta Vitaliani ed Emanuele Incorvati. Debutto al pianoforte del Concentus per la bravissima Diana Pettinelli e fondamentali le presenze del contrabbasso di Tonino Ieie e della batteria di Patrizio Migliarini. Tutto sotto la bacchetta magica dell'infaticabile Manlio Fabrizi.



 



Condividi

    



Commenta L'Articolo