Fonte Cerreto, allĺHotel Cristallo la nuova edizione del format di successo "Grand Hotel Comedy"

 

 

 

La nuova edizione del format di successo Grand Hotel Comedy ovvero “Il Teatro che si consuma in camera d’Albergo”, ideato e scritto da Valeria Bafile & Antonia Renzella, debutta nello stesso luogo dove fu presentata la fortunata prima edizione, ovvero l’Hotel Cristallo, in località Fonte Cerreto, base della Funivia del gran Sasso d’Italia. L’appuntamento è per Venerdì 16 dicembre con inizio alle ore 19 con replica il giorno seguente Sabato 17 dicembre con inizio alle ore 17,30.
 
Il format rispecchia lo standard già sperimentato nella precedente edizione andata in scena a L’Aquila (Hotel Cristallo e Hotel 99 Cannelle) e poi ancora a Pescara (Hotel Eslanade) e Napoli (Hotel Palazzo Caracciolo), con grande consenso di pubblico e critica.

La hall dell’Hotel Cristallo ospiterà l’aperitivo-buffet e la dance-music; attori in veste di camerieri e turisti dell’hotel si confonderanno con gli avventori di turno per immergere lo spettatore nell’evento senza separazione tra  realtà e finzione. Poi, gli spettatori saranno condotti come intrusi, accompagnati da cameriere, all’interno delle camere dove incontrano personaggi e avvengono storie a volte surreali, a volte comiche, a volte reali o ispirate a situazioni che ognuno può aver vissuto almeno una volta in una stanza d’hotel.

Parte del cast degli attori (alcuni anche autori dei testi) è quello che ha già partecipato alla prima edizione come: Valeria Bafile, Alessandro Coccoli, Giancarlo Curio, Simona D’Angeli, Andrea de Petris, Andrea Fugaro, Gemma Maria La Cecilia, Ilaria Micari, Antonia Renzella, Sebastiano Santucci, Massimo Sconci, cui si aggiungono le new entry Alessandra Muccioli, Marco Cassini e Antonella Alessandro (la voce di Sex and the city).

Data la natura dello show e l’organizzazione generale dell’evento è richiesta una prenotazione ai numeri 3280341695 e 328 5465712. Il costo del biglietto di ingresso (15 euro) comprende il buffet, l’intrattenimento e tutto lo spettacolo.

“Una nuova edizione che rafforza l’esperienza già fatta – sostiene la regista Antonia Renzella – e si avvicina ancora di più ai gusti di un pubblico che vuole vivere originali esperienze, appassionarsi a storie e personaggi estroversi e caratterizzati. Il divertimento sarà assicurato con qualità, professionalità e tanta passione. Lo spettacolo rafforza l'esigenza di promuovere territori, location e il teatro stesso, valorizzando le strutture ricettive di una città in quella visione che fa della cultura il promotore privilegiato del turismo”.


 



Condividi

    



Commenta L'Articolo