ARRESTATO GIOVANE DI 21 ANNI CON 15 GRAMMI DI HASHISH NEI CALZINI

 

 



Due equipaggi della squadra Volanti, nell’ambito di un servizio di prevenzione contro lo spaccio, passando in via Strinella, all’angolo con via Atri, dopo aver notato la cessione di un involucro sospetto fra due giovani, che si stavano per allontanare a bordo di un’autovettura, li hanno bloccati accertando che si trattava di un grammo di marijuana, come poi è risultato da test effettuati presso il gabinetto provinciale di polizia Scientifica.

Alla vista della pattuglia, il giovane ha tentato di nascondere nell’autovettura dell’altra sostanza, occultata in un calzino, ma il gesto è stato notato dagli agenti che hanno recuperato altri 15 grammi di stupefacente.

Oltre all’arrestato, i poliziotti hanno accompagnato in Questura anche l’acquirente, un 19enne aquilano che, ascoltato sui fatti, ha confermato di avere acquistato la marijuana.

Dell’attività svolta è stato informato il pubblico ministero di turno, che ha disposto gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, fissata per oggi.

Dopo l’udienza di convalida, all’esito del giudizio direttissimo, l’imputato ha patteggiato la pena di un anno di reclusione, con la sospensione condizionale.

L’acquirente verrà invece segnalato alla prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti



 



Condividi

    



Commenta L'Articolo



Categorie News

Cerca nel sito