Il 6 Aprile all'Acqua di San Franco

Nel secondo Anniversario del Terremoto, c'è stata la visita all' Acqua di San Franco. A dire il vero, non c'è stata una grande partecipazione! Come da programma alle 16:00 ci siamo incontrati davanti al Bar dei Fratelli Rapiti e con piacevole sorpresa abbiamo incontrato Piero Castrati che era già tornato con la sua famiglia dall'Acqua di San Franco. Piero è un carissimo amico di infanzia che non vedevo da 30 anni, in molti lo ricorderanno, è il nipote di Peppe de ju Sorge che fino agli anni 70 era il sacrestano e il fornaio di Assergi. Piero insieme al fratello Mario e la sorella Teresa, vivevano a Colonna (vicino Frascati), ma trascorrevano le vacanze ad Assergi nella casa dei nonni. Anche quest'anno è stata una giornata stupenda, qualche piccola difficoltà per attraversare un vallone innevato, ma alla fine tutto è andato bene. Con noi anche Billy, il cane di Dino, mascotte di questo mini pellegrinaggio. La sorgente di San Franco eroga tantissima acqua. Arrivati all'interno della chiesetta, abbiamo reso omaggio al nostro Eremita, ringraziandolo per averci mantenuto in vita in quella notte tremenda. Dopo aver fatto scorta di acqua siamo scesi a valle nel sentiero ripido, che non presentava tratti innevati.



Condividi

    



Commenta L'Articolo



Categorie News

Cerca nel sito