Valanga nel "Vallone Portella" sul Gran Sasso

Questa mattina una valanga di grosse dimensioni si  è staccata dalle rocce del lato sinistro della “Valle Portella”. La massa di neve che è precipitata dalle rocce si è divisa in due tronconi che hanno percorso due diversi avvallamenti.

Il Bollettino meteomont diramato ieri, parlava di "strati di neve a debole coesione su strati intermedi moderatamente consolidati. Continua, seppur in maniera lenta, l'assestamento del mantonevoso presente. Il grado di pericolo può aumentare a MARCATO 3 nelle ore centrali della giornata soprattutto nei canaloni, conche e zone sottovento per la presenza di accumuli eolici non perfettamente coesi con gli strati sottostanti".

Si presume che sotto la valanga non ci sia nessuno, il rumore è stato udito da Assergi, e in moltI hanno filmato con i telefonini. La valanga, è ben visibile anche dall’autostrada A24.



Condividi

    



Commenta L'Articolo



Categorie News

Cerca nel sito