PAGANICA, ScatterÓ il prossimo 7 giugno la raccolta dei rifiuti porta a porta

«Per l'organico ci saranno due passaggi a settimana - spiega il presidente dell'Asm, Luigi Fabiani - mentre gli altri tipi di rifiuti saranno raccolti una volta a settimana». Un servizio aggiuntivo che l'azienda offrirà agli utenti sarà quello del ritiro, quotidiano, di pannolini qualora in famiglia vi siano neonati o persone anziane «ma le famiglie dovranno informare l'Asm per tempo e fare una semplice richiesta». In questi giorni sono diverse le iniziative intraprese per sensibilizzare la popolazione, mentre il 15 giugno scompariranno i contenitori stradali nelle strade interessate dalla raccolta porta a porta. In aree strategiche, inoltre, saranno posizionate delle isole ecologiche con punti di raccolta oltre un punto di conferimento degli oli usati di origine vegetale e alimentare, cui potranno fare riferimento sia le famiglie, dotate di un apposito bidoncino da 5 litri, che ristoratori. «Mi rendo conto che le persone dovranno cambiare le proprie abitudini - dichiara Fabiani - ma prima del terremoto, nel quartiere di Pettino, il livello di differenziata grazie al porta a porta aveva raggiunto percentuali superiori al 76%». Per incentivare la differenziazione dei rifiuti la campagna di sensibilizzazione sarà costante, ma qualora dovessero registrarsi reticenze non è escluso il ricorso a sanzioni amministrative.



Condividi

    



Commenta L'Articolo