MOBILITAZIONE GIOVENTÙ NAZIONALE PER IL CENTENARIO DELLA VITTORIA DELLA GRANDE GUERRA

Il 4 Novembre ricorre il centenario della vittoria della Grande Guerra; una guerra terribile quanto eroica che fece completare alla nostra Nazione il suo percorso d'Indipendenza.
"Questa notte i militanti di Gioventù Nazionale - dichiara Paoletti Margherita (coordinatrice cittadina di GN) hanno reso omaggio a Eroi nazionali , ricordato luoghi e date simbolo della 1°Guerra Mondiale, attraverso l'affissione di Tricolori - emblema dell'Italia libera e unita-  sulle strade della città a loro intitolate conclude Paoletti.
Fu una vittoria frutto della dedizione, della volontà, del sacrificio  e dell'Unità del Popolo Italiano. Una guerra di sacrifici inenarrabili, una guerra per fare l'Italia che sognavano i nostri grandi Padri.
Il pericolo e la sofferenza condivisa nelle trincee ci fecero diventare Nazione.
La Patria da luogo dell'anima si fece Nazione.
"Attraverso questa iniziativa ricordiamo con riconoscenza l'eroismo e il sacrificio di tutti gli uomini che hanno donato loro stessi affinché questa Nazione fosse Unita, Libera e Sovrana "
Inoltre al nucleo industriale di avezzano,
Il coordinatore della città di Avezzano, Valerio Castellani, insieme alla responsabile provinciale Benedetta Fasciani, hanno posto una fiocco tricolore in difesa di tutte le aziende nazionali che resistono e combattono giornalmente nonostante le grandissime difficoltà.


 



Condividi

    



Commenta L'Articolo