KALIPE' LO SPIRITO DELLA MONTAGNA

- di Filippo Crudele - VI AVEVO PREANNUNCIATO QUESTO MODO UNIVERSALE DI ANDARE IN MONTAGNA, "KALIPE'"
Per anni ho fatto montagna con questa filosofia e naturalmente tanta POESIA...
La poesia mi ha portato oltre ogni vetta e permesso di raccontarlo con versi.
Non sono e non sarò mai nessuno, ma permettetemi di essere un Menestrello e Cantore del "mio" Gran Sasso...

 


Kalipè

Kalipè, un altro
suono himalayano
che t’invita a camminare
“con passo corto e lento,”
per ascoltare, scrutare
e gustare al meglio
la bellezza, onnipotente
in armonia col creato.
Un suono che non conoscevo,
ma ogni buon montanaro
ti dirà di salire
con passo lento e cadenzato.
La competizione
la farai solo con te stesso,
meditando e capire
se hai quella Grazia
che ti avvicina all’Eterno
e poi riconoscerla nell’altro,
condividerla e salutarlo con
mani giunte al petto: “Namastè,”
la Grazia sia con te.



Condividi

    



Commenta L'Articolo



Categorie News

Cerca nel sito