Tvuno Ŕ sul digitale terrestre

SEI CANALI TV A SERVIZIO DELLA CITTA’ – L’emittente aquilana Tvuno è sul digitale terrestre con 6 nuovi canali televisivi. L’editore Giosafat Capulli (foto) ha presentato alla stampa, nella sede dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, la nuova offerta informativa dell’emittente aquilana. Con il passaggio definito al digitale TVUNO srl gioca di un anno in anticipo rispetto allo switch off che coinvolgerà tutta la regione Abruzzo durante il primo semestre del 2012. Il passaggio immediato al digitale permette a TVUNO srl L’aquila di offrire sin da subito una cospicua varietà di canali televisivi al pubblico aquilano. Sotto l’ammiraglia TVUNO sono nati altri 5 canali televisivi: L’aquila Social TV, Tvuno Storia, Tvuno Cultura, Tvuno Donna e Tvuno Politica.
Mentre TVUNO, direttore responsabile il giornalista Mario Narducci, continuerà ad essere il canale informativo per eccellenza, l’informazione tematica caratterizzerà i contenuti degli altri canali. L’aquila Social TV, direttore responsabile la giornalista Roberta De Paolis, sarà gestito da Paola Sarra con contenuti coordinati dal Centro Studi “Gioacchino Volpe”. Il canale darà spazio alle realtà associative e imprenditoriali del territorio. Tvuno Storia, direttore responsabile la giornalista Daniela Rosone, informerà sulla storia dell’Aquila in stretta collaborazione con la Deputazione di Storia Patria degli Abruzzi. Tvuno Cultura, direttore responsabile il giornalista Marcello Verderosa, darà spazio alle realtà culturali del comprensorio aquilano.
Tvuno Donna,direttore responsabile la giornalista Daniela Braccani, avrà una produzione tutta al rosa grazie alla fattiva collaborazione con l’associazione ADONAI e L’Urlo.
Infine per TVUNO Politica direttore responsabile sarà il giornalista Mario Narducci e direttore editoriale la dottoressa Simonetta Paolucci.
Grande novità del passaggio in digitale di TVUNO sarà uno spazio tutto dedicato al Comune dell’Aquila. Grazie ad un sistema tecnologico di T- government , Tvuno, donando parte delle proprie bande al Comune dell’Aquila, permetterà al cittadino di interagire direttamente con l’amministrazione e all’amministrazione di comunicare con il cittadino.
Sono intervenuti alla conferenza stampa l’editore di Tvuno Giosafat Capulli, il direttore di Tvuno Mario Narducci, l’ingegner Duilio Tazzi, responsabile del progetto per il passaggio di TVUNO in digitale, Paola Sarra responsabile produzione del canale L’Aquila Social Tv, il presidente dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo Stefano Pallotta, il presidente del Corecom Abruzzo Filippo Lucci, il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente.



Condividi

    



Commenta L'Articolo