La fontana del paese

Presto sarà restituita al suo antico splendore ed alla cittadinanza, la fontana monumentale nella piazza principale di Assergi. Lo comunica il presidente della nona circoscrizione, Antonio Scipioni . «Il manufatto» dice «rappresenta il primario punto di riferimento per la popolazione, che da oltre un secolo lâha eletta a simbolo del paese, unitamente alla chiesa di Santa Maria Assunta. Infatti, nel 1893 ne fu completata la costruzione insieme alla fonte del Treo di Camarda, fornendo ai residenti lâacqua purissima proveniente dalle sorgenti di Santa Maria di San Franco. Dal 1893, lâuso dellâacqua potabile cambiò il costume sociale della popolazione perché i cittadini non furono più costretti a recarsi al Raiale per lâapprovvigionamento idrico».



Condividi

    



Commenta L'Articolo