Pianola, 71enne muore per un colpo di arma da fuoco

Un 71enne di Pianola è morto per le gravi ferite da un colpo di fucile da caccia. L’uomo stava armeggiando con l’arma quando è partito il colpo. E’ stato trovato a terra agonizzante in una stalla di sua proprietà. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli operatori del 118 i quali, dopo le prime cure del caso, lo hanno trasferito al pronto soccorso dell’ospedale San Salvatore. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. E’ stata tentata un’operazione d'urgenza che è durata diverse ore, ma dopo qualche ora il suo cuore ha cessato di battere. Il Pm Simonetta Ciccarelli ha aperto un'inchiesta ed è stata disposta l'autopsia.
Sconcerto e dolore nella comunità di Pianola dove l’uomo era conosciuto e stimato.
 

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo