Finanziere perde la vita investito sulla strada in località Cermone

Nella tarda serata di ieri, in un tragico incidente avvenuto in località Cermone, sulla statale 80 ha perso la vita Emilio Ciammetti, 61 anni, ex finanziere del Soccorso alpino, investito da un’auto nei pressi del distributore di benzina. E’ stato travolto da una Bmw station wagon. Tempestivo l’intervento degli operatori del 118 ma purtroppo ogni tentativo di strapparlo alla morte è risultato vano. L’investitore non si è fermato e ha cercato di far perdere le sue traccie, ma qualche ora più tardi è stato trovato dai carabinieri e arrestato. La vittima originario di Preturo, era conosciuto da tutti come “Ciammetto”, la notizia della morte ha gettato nello sconforto l’intera comunità di Preturo, ma anche il mondo della montagna che frequentava assiduamente. Sulla dinamica dell’incidente, stanno indagando i carabinieri dell’Aquila. La strada statale 80 è rimasta temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni al km 10,500 per consentire i rilievi del caso.


Numerosi i messaggi di cordoglio postati su Facebook, l'Unità Cinofile da Ricerca e Soccorso dell'OdV UST Trentinok, ricorda la mitica sfida a con Alberto Tomba:

"Oggi 8 marzo 2021, è venuto a mancare Emilio Ciammetti (Ciammettò), il gigante buono ex SAGF de L'Aquila. A noi che l'abbiamo conosciuto anni fa, ci piace ricordarlo con il sorriso di questa storia https://www.laquilablog.it/tomba-vs-ciammetti-sfida-tra.../
Ciao, Ciammettò"
 
Emilio Ciammetti nel ricordo di Alessandro Orsini, ex componente del Nucleo Cinofilo dei Vigili del Fuoco dell’ Abruzzo : “È con un enorme dispiacere che ho appreso la tragica notizia. “Ciammettó“, come lo chiamavamo noi nell’ ambiente del soccorso per via della sua mole, un gigante schietto, semplice, molto competente fondamentalmente un buono! Personalmente con lui ho avuto l’onore di condividere numerosi interventi di soccorso di ricerca persone disperse in molti ambiti, oltre ad aver effettuato addestramenti cinofili congiunti tra Corpi al fine di implementare le tecniche e conoscenze. Persona che conoscevo anche al di fuori dell’ ambito lavorativo, un grande lavoratore e bravissima persona! E’ una vera tragedia. Un forte abbraccio ai suoi familiari”.


 



Condividi

    



Commenta L'Articolo