GESTO DI SOLIDARIET└ ALL'OSPEDALE SAN SALVATORE, EFFETTUATO IL PRIMO PRELIEVO MULTITESSUTO

La dottoressa Grazia Di Francesco del coordinamento locale trapianti dell’Ospedale San Salvatore scrive un una nota: «Il Coordinamento locale per i trapianti d’organo e il Centro regionale trapianti Abruzzo-Molise ringraziano sentitamente i familiari di A.S., per il gesto generoso e di grande amore per la comunità e di solidarietà sociale, per aver acconsentito a donare gli organi e i tessuti del loro caro. Ringraziamo anche il personale della Banca dell’Osso di Roma e dei reparti di Chirurgia Trapianti d’Organo, della Banca degli occhi, di Ortopedia, di Sala operatoria e di Rianimazione dell’Ospedale San Salvatore dell’Aquila, per l’intensa e corale partecipazione e la grande professionalità dimostrata, che hanno consentito la realizzazione del primo prelievo multitessuto nell’Ospedale dell’Aquila». La nota della dottoressa Di Francesco è la testimonianza di come anche di fronte a una tragedia e al dolore che sconvolge i familiari di chi ci lascia c’è sempre la possibilità di fare gesti importanti per aiutare altre persone che soffrono e che con la donazione possono ritrovare la speranza in una vita migliore.


 
 



Condividi

    



Commenta L'Articolo