Ruba il rame, arrestato e subito rimesso in libertÓ - Entra dalla finestra e ruba 1500 Euro

Un romeno residente a Tornimparte è stato arrestato per furto dai carabinieri di Senigallia (Ancona) nell’ambito di servizi di controllo del territorio, anche alla luce dell’incremento dei colpi. Gli arresti si inseriscono nel quadro di un crescente numero di furti – in particolare di matrice rom e romena – registrato nelle ultime settimane sul territorio. Una diciassettenne rom, italiana, senza fissa dimora, è stata sorpresa in un appartamento privato, dov’era entrata passando da una finestra, con addosso 1.500 euro rubati al proprietario dell’abitazione. Un cittadino romeno residente a Tornimparte, Marton Simion, 64 anni, è stato bloccato dai militari all’interno di un deposito di materiali a Montemarciano (Ancona) intento a rubare del rame. L’uomo, denunciato dal titolare del deposito, è stato processato per direttissima e, in seguito a patteggiamento, condannato a un anno, ma subito scarcerato.

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo