źStop al bando per le strutture ricettive di Campo Imperatore╗

 Bloccare il bando per la concessione della gestione delle strutture ricettive di Campo Imperatore e Montecristo: è la richiesta di Federalberghi al Centro turistico Gran Sasso. Troppo breve, secondo l'associazione di categoria, il lasso di tempo previsto per la gestione, appena dieci mesi, a fronte di investimenti onerosi, che saranno a carico del nuovo gestore. Sull'argomento il direttore regionale di Confcommercio, Celso Cioni e il presidente di Federalberghi, Mara Quaianni, hanno inviato una nota al Ctgs e al Comune. «In riferimento alla lettera del 6 novembre scorso, che aveva come oggetto il bando per la concessione in gestione delle strutture ricettive di Campo Imperatore e Montecristo», affermano, «comunichiamo di aver provveduto a inoltrare, nei giorni scorsi, la comunicazione ai nostri associati. E proprio dagli albergatori aquilani sono arrivate le obiezioni. Gli operatori locali hanno manifestato dissenso e perplessità sulla formulazione del bando, soprattutto in ragione della dubbia continuità della gestione da parte dell’azienda affidataria, al termine del periodo di concessione».

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo