Capodanno Ŕ vicino...

Cari amici di “Assergi Racconta”, riportiamo una riflessione dell’amico Sante Acitelli (Cifone) scritta nel Dicembre del 1994 sul suo blog: “gite sul Gran Sasso”, con l’auspicio che possa tornare al più presto nella sua casa di Assergi  danneggiata dal terremoto.
 

- di Sante Acitelli - Capodanno è vicino ed io mi trovo tra le mie montagne, ad Assergi, sul Gran Sasso! E’notte e sto lavorando, fuori fà freddo, tira un vento locale detto “strina”, gelido che porta la neve dalle montagne giù a valle.
Il camino è acceso ed un bicchiere di vino rosso mi fà compagnia; c’è un silenzio assoluto di quelli che non sei abituato a “sentire”; quattro chiacchiere con gli amici, un saluto ai parenti, un pò da mangiare ad un cane che gironzola tra le stradine deserte del paese.
Guardo la sigaretta che si consuma da sola sul posacenere e cerco di chiudere una relazione da spedire per e-mail!
Dio, quanto amo tutto questo!
Auguro a tutti voi che leggerete questo articolo un Buon Anno e vi aspetto su questo blog che, forse lo avrete capito, parlerà sempre delle montagne del Gran Sasso!
Riferimenti: gite sul Gran Sasso

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo