FestivitÓ pasquali al santuario di San Gabriele

In occasione delle festività pasquali al santuario di San Gabriele ci sarà un notevole afflusso di pellegrini. In particolare, domenica delle Palme e lunedì di Pasqua è previsto l’arrivo di migliaia di pellegrini. Per accogliere questa massa di gente i passionisti metteranno a disposizione cinquanta religiosi (tra cui 30 confessori). La domenica delle Palme, alle ore 16, il Coro San Gabriele terrà un
concerto di canti della Passione.
Martedì 15 aprile il santuario accoglierà centinaia di militari della Guardia di Finanza della regione Abruzzo che si raduneranno per il precetto pasquale.
Servizio Unitalsi. Con la domenica delle Palme l’Unitalsi abruzzese riprenderà il suo servizio al santuario. I volontari dell’associazione sono a disposizione dei pellegrini per accompagnare i malati e gli anziani nella visita ai luoghi del santo. Il servizio gratuito dell’Unitalsi continuerà per tutti i giorni festivi, fino al mese di novembre.
Museo d’arte sacra contemporanea

Nei saloni del santuario è possibile visitare uno dei più importanti musei italiani di arte sacra contemporanea. Si possono ammirare centinaia di opere di famosi artisti contemporanei, la collezione “Fieschi sacro” e la sua famosa “Via crucis”.
Il museo è aperto nei giorni festivi. Ingresso gratuito.
Mostra sulla Sindone
Al santuario è allestita anche una mostra permanente sulla sacra Sindone di Torino, che ripercorre la storia e i problemi sorti intorno alla preziosa reliquia. La mostra è composta da vari pannelli fotografici, con gigantografie a colori, una ricostruzione plastica del sepolcro di Cristo e alcune icone del volto di Cristo.
La mostra è aperta tutti i giorni festivi, dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle ore 15 alle 18.30.
Ingresso gratuito.



Condividi

    



Commenta L'Articolo