Gli eventi di oggi tra musica e monti

Giornate dense di appuntamenti in questi primi giorni di agosto. Oggi dalle 21.30 a Poggio Picenze è previsto lo spettacolo comico «Marco e secondo Matteo» di Marco Papa. Il comico, che ha fatto parte di un trio insieme a Vincenzo Olivieri e Tiziana Di Tonno, è diventato famoso anche per aver doppiato alcuni film in dialetto pescarese. Nel 1992, poi, ha partecipato alla trasmissione Uno Mattina, con Gigi Sabani e Simona Tagli.
Sempre oggi alle 21.30 in piazza Santa Margherita, nell’ambito de I Cantieri dell’immaginario, l’Istituzione sinfonica abruzzese, presenta un concerto classico con una doppia sinfonia di Mozart K201 e K550, per la formazione orchestrale diretta dal maestro Marco Moresco.
Sul Gran Sasso oggi è il giorno dello storico trofeo «Piergiorgio De Paulis», che nacque nel 1975 per volontà dell’allora Presidente del Club Alpino Italiano sezione aquilana Nestore Nanni: 21,600 chilometri con 2226 metri di dislivello positivo, con passaggio sulla vetta di Pizzo Cefalone a quota 2533. A Fossa, in serata, terza edizione di «Voci dalla Collina», rassegna di musica e teatro, organizzata dalle associazioni TeatroZeta e [email protected] Domani alle 21.30 alla piscina comunale, sale il sipario, per la prima serata del Festival Blues sotto le stelle. Il primo concerto è dei Playing for change, con «Peace Through Music», il tour ed è il messaggio che la band, composta da musicisti multietnici, porta in giro per il mondo raccogliendo fondi per la costruzione di scuole di musica nei Paesi più disagiati. Per Blues sotto le stelle sono proposti altri due concerti martedì e mercoledì.
Il 5 alle 21 a Barano di Tornimparte, esibizione dell’intramontabile Scialpi. Esordisce nel 1983 con il brano «Rocking Rolling», vincendo la sezione «Discoverde» del Festivalbar. Segue l’album «Es-tensioni», che contiene tre brani scritti da Mango. Lo scorso anno ha inciso il singolo «Music is Mine», lo scorso 25 marzo invece ha presentato «Come to me» e «Besame».
Il Festival internazionale Pietre che cantano, mercoledì 6 alle 21 a Tione degli Abruzzi, presenta un omaggio alla poetessa Maria Luisa Spaziani, recentemente scomparsa e si prosegue l’11 con l’affascinante di teatro di Sista Bramini. La serata del 6 vede il concerto due musicisti di scuola europea: la violinista salisburghese Risa Schuchter e il violoncellista spagnolo Luis Zorita Gonzalez. Insieme alla pianista Luisa Prayer, direttore artistico del festival, eseguiranno il Trio in do maggiore KV 548 di Mozart e il Trio opera 1 numero 1 di Beethoven. Al centro del concerto un quadro poetico musicale dedicato alla compianta poetessa Spaziani: Marina Zanchi, interprete amata da Scaparro e Ronconi, leggerà alcune poesie della Spaziani. La sua voce si alternerà con quella del soprano Valentina Coladonato.


 



Condividi

    



Commenta L'Articolo