Atti vandalici nei Progetto Case, rubata una macchina a Camarda

 Secondo caso di vandalismo nel giro di meno di un mese nel garage condominiale del Progetto Case di Coppito 3 in via Deledda. Si tratta di eventi dalla strana matrice visto che non sembra essere di fronte ad atti vandalici in senso lato, ovvero di scorribande di soggetti che entrano in un garage e danneggiano le macchine a casaccio, Qui l’impressione è che si tratti di gesti mirati di qualche squilibrato che conosce le «vittime». Le quali, a loro volta, non sanno spiegarsi razionalmente le motivazioni di tali atti. Sta di fatto che l’altra notte qualcuno ha preso di mira una Fiat Panda e ha bucato gli pneumatici delle ruote davanti. Sorpresa e indignazione da parte della titolare della macchina la quale, tra le altre cose, doveva uscire con urgenza per una commissione importante.Per cui ha dovuto provvedere in altro modo. Essendo avvenuto il fatto nel fine settimana non ha trovato nemmeno un gommista che potesse riparare il danno in tempo utile. Tre settimane fa due macchine, appartenenti ai componenti della stessa famiglia, hanno subìto lo stesso trattamento. Non si esclude che si tratti della stessa mano a essere autrice dei due episodi teppistici. Presto ci sarà una denuncia alle forze dell’ordine da parte della titolare dell’utilitaria non appena potrà recarsi in questura o dai carabinieri. Qualche sospetto c’è. Di sicuro il teppista conosce i danneggiati e non ha colpito a caso: il perché lo sa solo lui. Sempre al Progetto Case, ma a Camarda, è stata rubata un’auto.

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo