Coppito, la NativitÓ in musica e versi oggi a Murata Gigotti

Si terrà oggi pomeriggio a Coppito, nel parco di Murata Gigotti, la quarta edizione del presepe vivente «Quella notte... una luce», ovvero la rappresentazione della Natività in musica e versi. La manifestazione, organizzata dalla Pro loco, andrà in scena a partire dalle 17. Sarà il piccolo Tommaso Matarelli a vestire i panni del bambinello. Accanto a lui la mamma Francesca Braccani nel ruolo della Vergine Maria e Marco Zenadocchio che impersonerà San Giuseppe. L’iniziativa, per la regia di Mauro Ciotti e Sergio Marziani, vedrà protagonisti in costume i componenti della Corale L’Aquila del maestro Giulio Gianfelice; del Coro parrocchiale, diretto dalla maestra Marcella Panella; del Coro dei Piccoli cantori di Murata Gigotti, diretto da Katia Di Michele, e del Gruppo teatrale della Pro loco di Coppito, diretto da Sergio Marziani. Con Katia Di Michele, Giulio Gianfelice e Marcella Panella, nel gruppo dei musicisti e cantanti ci sarà anche Isabella Valeri. Le voci narranti saranno quelle di Tiziana Gioia, Danila Giuliani, Sergio Marziani e Stefano Picella. Saranno letti i versi di Gabriele D’Annunzio, nonché brani e poesie di Carmela De Felice, Tonino Frattale e Franco Narducci. Tanti i figuranti che animeranno le postazioni degli antichi mestieri allestite nel parco. Agli spettatori verranno offerti (gratuitamente) prodotti gastronomici preparati al momento e accompagnati da bevande calde. L’iniziativa si avvale del patrocinio del Comune.

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo