Le pi¨ belle immagini dell'Aquila e del suo territorio in "Linea Verde Orizzonti"

Il fascino della Basilica di San Bernardino restaurata dopo il terremoto, l’incantevole scenario delle Grotte di Stiffe e del Monastero di Santo Spirito di Ocre, la bellezza della conca aquilana, le attività artigiane che – nonostante il sisma – hanno continuato a vivere e suscitare interesse e apprezzamento in Abruzzo e in campo nazionale.
L’Aquila e il territorio del capoluogo saranno i protagonisti assoluti della puntata di Linea Verde Orizzonti, che andrà in onda sabato 31 gennaio, alle 10.45 circa, su Rai Uno. Sotto la guida del regista Claudio Giusti e del giornalista aquilano Marco Papola, uno degli autori del programma, le telecamere della popolare trasmissione - che focalizza la sua attenzione sulle realtà più particolari del nostro Paese - sono state nell’Aquilano per quattro giorni, immortalando i posti più significativi.
Sabato 31, i telespettatori di Rai Uno saranno accompagnati dai conduttori, Chiara Giallonardo e Federico Quaranta (quest’ultimo al timone anche di “Decanter”, nota trasmissione di Radio 2 sull’enogastronomia), attraverso un itinerario costellato di autentiche perle architettoniche e naturalistiche. Con una 500 d’epoca, una carrozza dell’ ‘800 e una bicicletta, i conduttori raggiungeranno l’eco villaggio autoricostruito a Pescomaggiore, una famiglia di noti sellai, le Grotte di Stiffe, aziende che producono bontà gastronomiche di ampia notorietà, la suggestiva parete naturale ai confini tra L’Aquila e Ocre meta di appassionati delle arrampicate, il Monastero di Santo Spirito, dove li attenderà un grande chef per una ricetta.


 



Condividi

    



Commenta L'Articolo