Fabbrica Italia Drone parte da L'Aquila

 

 

 

 

Partirà dall’Aquila la prima filiera produttiva italiana di droni che si occuperà di progettazione, sviluppo e realizzazione degli aerei senza pilota. A capo del progetto Fabbrica Italia Drone, Massimo Biancone, neo presidente della Cna giovani imprenditori e titolare di Eadorne Srl. «Avremo un comitato tecnico con diverse figure professionali, ingegneri del settore, avvocati e imprenditori - afferma Biancone -. La produzione dei droni, ferma in Italia dal 1985 quando si creavano droni militari, partirà proprio dall’Aquila e vuole coinvolgere chiunque sia interessato a investire in questo settore. Siamo in trattativa per insediarci nel polo elettronico cittadino». Il progetto che vedrà un primo investimento della Eadrone, punta a «finanziamenti per la tecnolgia che arriveranno da bandi europei e nazionali», aggiunge Biancone. Fabbrica Italia Drone vedrà la collaborazione del Dipartimento di Ingegneria industriale e dell’informazione e di Economia (Diiie)



 



Condividi

    



Commenta L'Articolo



Categorie News

Cerca nel sito