Rapina alla filiale della Banca Toscana di Paganica

Una rapina a mano armata è stata perpetrata ai danni della filiale della Banca Toscana di Paganica.

Erano da poco passate le 13 quando due persone, maschere in viso e bastoni in pugno, sono penetrate all’interno della filiale della Banca, a quell’ora fortunatamente con all’interno solo quattro dipendenti. L’ordine è stato chiaro, faccia a terra. Attimi di terrore quelli vissuti dai dipendenti della banca che non hanno potuto far altro che assecondare i malviventi che con un fare da veri professionisti, hanno immobilizzato e richiuso nel bagno di servizio le quattro persone.  .


Il bottino dai primi accertamenti ammonterebbe a circa 100 mila euro.


Sul posto è intervenuta la Squadra Volante e la Squadra Mobile della Questura di L’Aquila.




Condividi

    



Commenta L'Articolo



Categorie News

Cerca nel sito