IL SIMBOLO SCELTO DALLA RIVISTA "L'ALPINO" OSPITE DELLA "CANTINA ALPINA" DI JEMO 'NNANZI

 

 

 

Domenica scorsa la "Cantina Alpina" del Gruppo Aquilano di Azione Civica "Jemo 'nnanzi" ha riaperto i battenti.
Dopo aver avuto l'onore di vedere il motto del Gruppo, nel dialetto aquilano, stampato sulla copertina della rivista "L'Alpino" di giugno 2015 (diffusa in 366.574 copie) :"L'Aquila, andiamo avanti, è l'augurio che gli aquilani, uniti alle penne nere, fanno alla città", a corredo della bellissima foto di un alpino che "porta una mano sul cuore e guarda speranzoso al domani", il Gruppo "Jemo 'nnanzi" si è messo alla ricerca di "quell'Alpino"!
L'Alpino è Paolo "Cocco" Pollicelli del Gruppo di Trasacco.
Ed allora domenica scorsa Paolo è stato invitato presso la Cantina Alpina dove, accompagnato da Enrico Corsi, alpino e trasaccano, è stato festeggiato dagli attivisti del Gruppo, dagli Alpini dei Gruppi aquilani "Iacobucci" e "Vaccarelli", e dalla Sezione Abruzzi dell'Ana, rappresentata dal vicepresidente Pietro D'Alfonso.
Dopo vari brindisi, a Paolo è stata consegnata la maglietta del Gruppo con stampato il suo soprannome: "Cocco"!
Viva L'Aquila, viva gli Alpini!


 



Condividi

    



Commenta L'Articolo



Categorie News

Cerca nel sito