Assergesi nel mondo

Storie di Emigrati: erano abruzzesi i "re della pasta" negli Usa

 

 

 

Gaetano D'Amico e Giacinta Petrarca negli Stati Uniti furono, per lunghi anni, con il marchio "Mamma Mia" i veri "re della pasta". I fondatori della "G. D'Amico Macaroni Company" erano entrambi nati a Castel di Sangro (L'Aquila). L'ennesima storia di emigrati abruzzesi che fecero fortuna in America viene ricostruita dalle ricerche di Geremia Mancini, presidente onorario dell'associazione culturale "Ambasciatori della fame". Gaetano D'Amico nacque il 10 agosto del 1861, da Aurelio e Carolina Petrarca. Sposo', nel 1882, Irene Gasbarro che purtroppo mori' nel 1884. L'anno successivo, il 17 gennaio del 1885, si risposo' con Giacinta Petrarca. Quest'ultima era nata sempre a Castel di Sangro, l'11 settembre del 1865, dal "bettoliere" Domenico e da Concordia Fiocca. Quattro anni dopo, nel 1889, Gaetano e Giacinta emigrarono per gli Stati Uniti. Inizialmente Gaetano trovo' lavoro in una miniera e subito dopo nella costruzione di una ferrovia nel Missouri. Successivamente, nel 1892, trovo' lavoro presso la "Inland Steel Company" (lavorazione e produzione acciaio) a Chicago in Illinois. Nel 1895 la famiglia D'Amico ando' a vivere nella vicinissima Chicago Heights (area metropolitana di Chicago). Sette anni dopo decisero di aprire un negozio di alimentari nel cuore del quartiere commerciale. Gaetano continuo' a lavorare alla "Inland Steel Company". Intanto gli affari commerciali cominciarono, da subito, ad andare per il meglio. Il successo dell'attivita' porto' un notevole incremento di capitali. Fu allora che Gaetano e Giacinta decisero di fare un ulteriore passo. Nacque cosi' l'idea di produrre "maccheroni" con il marchio "Mamma Mia" (sulle confezioni apparve il volto di Giacinta). Nel breve - stando allo studio condotto da Mancini - - arrivarono ordini da ogni parte e anche fuori dallo stesso Illinois. Nel 1928 i locali di Chicago Heights divennero troppo piccoli. Allora decisero, dopo aver trovato il terreno adatto, di costruire una nuovo pastificio a Steger, sempre in Illinois, a soli 50 km da Chicago. Nacque cosi' la "G. D'Amico Macaroni Company". Arrivarono a produrre 75 diversi tipi di prodotto che veniva poi distribuito a tutte le piu' importanti catene di negozi, ai grandi grossisti e ai migliori ristoranti. Si arrivo' a lavorare alla "G. D'Amico Macaroni Company" diversi milioni di grano. Fu, per questo, necessario importarlo anche dalla Russia, oltre che dal Minnesota, dal Nord Dakota, dal Missouri, dallo Iowa e naturalmente dall'Italia. Il fatturato divenne di diversi milioni di dollari. L'azienda investi' moltissimo in pubblicita' con lo slogan "Known From Coast to Coast" a significare che i maccheroni e gli spaghetti di "Mamma Mia" arrivavano in ogni angolo d'America. L'azienda arrivo' ad occupare oltre 300 operai. Successivamente a Gaetano (mori' intorno al 1955) e Giacinta (mori' nel 1939) subentrarono nella gestione aziendale due dei loro figli Carl e William. Solo molti anni dopo l'azienda fu venduta ad una potente multinazionale.
 



Condividi

    



Commenta L'Articolo




Last Post

Eletti a Campana (Argentina) il Presidente della FEDAMO e la nuova Commissione direttiva

Image Sample       BUENOS AIRES – Lo scorso sabato 1 aprile si sono riunite le Associazioni Abruzzesi che fanno parte della FEDAMO, nella città di Campana, provincia di Buenos Aires, per svolgere l’Assemblea generale ordinaria. L’Assemblea è iniziata ...leggi tutto

Condividi


    

Scomparsa in Australia Concetta Giusti

Image Sample       Dopo una lunga malattia, in Australia, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari il 31 Marzo 2017 alle 10:30 p.m., Concetta Giusti (la terza da destra nella foto) nata ad Assergi il 27 luglio 1927 (90 anni). Concetta prima di partire per l’Au...leggi tutto

Condividi


    

IL "CALENDARIO ASSERGI RACCONTA 2017" IN AUSTRALIA

Image Sample       Anche quest'anno il "Calendario Assergi Racconta 2017" è arrivato ai nostri amici australiani che ci seguono sempre e possono grazie al nostro sito e al nostro calendario respirare un po' di aria di casa. Informiamo i nostri compaesani d...leggi tutto

Condividi


    

Muore a 97 anni Paolina Masciocchi

Image Sample       A Briey (Francia) è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari Paolina Masciocchi nata ad Assergi il 18 luglio 1919 (97 anni), sposata con Giannangeli Giuseppe. Ne danno il triste annuncio i Figli: Maria, Luigi e Giulia, i nipoti Jean-Paul, Anouck ed i ...leggi tutto

Condividi


    

L’OLIGARCHIA DEI DOLLARI E GLI ALTRI

Image Sample                                                  &nb...leggi tutto

Condividi


    

L’OLIGARCHIA DEI DOLLARI E GLI ALTRI

Image Sample                                                  &nb...leggi tutto

Condividi


    

Australia, è morto Italo Carrozzi

Image Sample       Al Villaggio Scalabrini Nursing Home in Australia, è venuto a mancare all'affetto dei sui cari Italo Carrozzi di anni 83. La moglie, i figli, i nipoti,  le sorelle e i parenti tutti ne danno il triste annuncio. In sua memoria, sarà recit...leggi tutto

Condividi


    

Assergi Racconta: Commento all'articolo 2016-11-11 di Emanuela Medoro

Image Sample       - di Eugenia Vitocco Sacco  (USA)   - Se mi è permesso, voglio prendermi la licenza di giudicare la descrizione del President Elect Trump: “Con quell ciuffo rosso carota del suo parrucchino.”  Tengo a dire che sotto a quel ci...leggi tutto

Condividi


    

LA RIUNIONE ANNUALE Abruzzesi nel mondo a Casoli per 4 giorni

Image Sample       In occasione delll'Open Day "winter" e in concomitanza alla seduta ordinaria del Consiglio Regionale degli Abruzzesi nel Mondo - C.R.A.M. si svolgerà l'incontro Internazionale dei Giovani Abruzzesi nel Mondo a Casoli (nella foto), in provi...leggi tutto

Condividi


    

Reportage dagli States: le tre intense giornate di Washington

Image Sample   - di Goffredo Palmerini -     Immagini: Lucio D'Andrea e Goffredo Palmerini -  Georgetown University, Laura Benedetti - Ottorino Cappelli presenta il progetto Nonni e nipoti nell'America italiana -  Letizia Airos, Ottorino Cappelli, Lau...leggi tutto

Condividi


    

Archivio Post