Assergesi nel mondo

I rifugiati del Venezuela potranno avere un alloggio Case o Map

La Giunta comunale ha approvato una delibera con cui si consente l’assegnazione degli alloggi del progetto Case. o Map ai cittadini che fuggono dal regime dittatoriale del Venezuela.
"Nei primi mesi di lavoro di questa Amministrazione l'attenzione verso la crisi in Venezuela è stata massima, e il Consiglio comunale ha anche approvato un ordine del giorno sulla vicenda”. Ad affermarlo il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, e l'assessore alle politiche sociali Francesco Cristiano Bignotti che in una nota esprimono soddisfazione per il risultato raggiunto dall’Esecutivo.
“Con un' apposita delibera di Giunta sono stati messi a disposizione 10 alloggi, tra C.a.s.e. e Map, per i cittadini italo-venezuelani, prioritariamente di origine abruzzese, che scappano dal paese sud americano per trovare rifugio nella nostra città". La fondazione “Abruzzo solidale” che si occupa, tra le altre cose, di dare sostegno ai rifugiati italo venezuelani provvederà a destinare gli alloggi a coloro che ne faranno richiesta.
Sindaco e assessore ribadiscono come l’atto rappresenti “un passo importante di inclusione e solidarietà. Non si può restare indifferenti di fronte alla sofferenza di chi ha perso tutto, aiutare queste persone è un dovere morale. L'Aquila 'città accogliente' si misura con i fatti, con azioni come questa e altre che a breve verranno messe in atto nel campo della disabilità. I dati della crisi venezuelana sono impressionanti: si stima che il 32 per cento della popolazione consumi due o meno pasti al giorno, il 52 per cento vive in condizioni di povertà estrema e più di 11mila bambini con meno di un anno sono morti per cause legate alla mancanza di cure opportune. La carenza di beni di prima necessità è ormai insostenibile".
La comunità italo-venezuelana è molto corposa: tra quelli afferenti al registro ufficiale Aire e il resto dei cittadini italo-venezuelani, inclusi quelli senza doppio passaporto, il totale oscilla tra uno e due milioni, il 5 per cento circa dell’intera popolazione.
 



Condividi

    



Commenta L'Articolo




Last Post

Si apre a Rosario la riunione del CRAM, “Una ventata d’aria abruzzese”

Image Sample     di Walter Ciccione     L’assemblea annuale del Consiglio Regionale degli Abruzzesi nel Mondo (CRAM) si apre oggi (9 novembre) a Rosario e si svolgerà fino al 12 novembre. Sarà ospite dell'evento la docente e scrittrice d'...leggi tutto

Condividi


    

Reportage dal Canada: le giornate di Ottawa e Montreal - Gli incontri con la comunitĂ  italiana

Image Sample - di Goffredo Palmerini -       Un magnifico pomeriggio di sole m’accoglie, dopo tre settimane all’estero, quando arrivo all’Aquila. Un’emozione profonda la vista della splendente facciata della Basilica di Santa Maria di Collemaggio, indora...leggi tutto

Condividi


    

Palmerini vola oltreoceano per incontrare le comunità abruzzesi

Image Sample Goffredo Palmerini è in partenza per New York, poi in Canada, Ottawa e Montreal. Dal 5 al 16 ottobre nuova missione negli Stati Uniti, a New York. Una fitta agenda di incontri con le comunità abruzzesi, visite alle università (Columbia University, Queens College) e alle testa...leggi tutto

Condividi


    

Nasce un Osservatorio Regionale sul fenomeno migratorio abruzzese nel mondo

Image Sample Nasce il centro studi per l’Emigrazione abruzzese. Domani pomeriggio alle 18 nell’aula multimediale del rettorato dell’Università d’Annunzio di Chieti la firma del protocollo per l’istituzione di un “Osservatorio Regionale” sul fenomeno migratorio ...leggi tutto

Condividi


    

ARGENTINA: L’ABRUZZO NELLA FESTA DELL’ITALIANITA’ IN SAN MARTIN

Image Sample       Nei giorni 29 e 30 luglio, nella città di San Martin a 20 chilometri da Buenos Aires, si è celebrata la festa dell’italianità che, specialmente in questa località, è caratterizzata dalla grande quantità di immigrati ...leggi tutto

Condividi


    

ARGENTINA: L’ABRUZZO NELLA FESTA DELL’ITALIANITA’ IN SAN MARTIN

Image Sample       Nei giorni 29 e 30 luglio, nella città di San Martin a 20 chilometri da Buenos Aires, si è celebrata la festa dell’italianità che, specialmente in questa località, è caratterizzata dalla grande quantità di immigrati ...leggi tutto

Condividi


    

Storie di Emigrati: erano abruzzesi i "re della pasta" negli Usa

Image Sample       Gaetano D'Amico e Giacinta Petrarca negli Stati Uniti furono, per lunghi anni, con il marchio "Mamma Mia" i veri "re della pasta". I fondatori della "G. D'Amico Macaroni Company" erano entrambi nati a Castel di Sangro (L'A...leggi tutto

Condividi


    

Eletti a Campana (Argentina) il Presidente della FEDAMO e la nuova Commissione direttiva

Image Sample       BUENOS AIRES – Lo scorso sabato 1 aprile si sono riunite le Associazioni Abruzzesi che fanno parte della FEDAMO, nella città di Campana, provincia di Buenos Aires, per svolgere l’Assemblea generale ordinaria. L’Assemblea è iniziata ...leggi tutto

Condividi


    

Scomparsa in Australia Concetta Giusti

Image Sample       Dopo una lunga malattia, in Australia, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari il 31 Marzo 2017 alle 10:30 p.m., Concetta Giusti (la terza da destra nella foto) nata ad Assergi il 27 luglio 1927 (90 anni). Concetta prima di partire per l’Au...leggi tutto

Condividi


    

IL "CALENDARIO ASSERGI RACCONTA 2017" IN AUSTRALIA

Image Sample       Anche quest'anno il "Calendario Assergi Racconta 2017" è arrivato ai nostri amici australiani che ci seguono sempre e possono grazie al nostro sito e al nostro calendario respirare un po' di aria di casa. Informiamo i nostri compaesani d...leggi tutto

Condividi


    

Archivio Post