Gran Sasso Science Institute

IL GSSI PROTAGONISTA ALLA BIENNALE DI ARCHITETTURA DI VENEZIA

VENERDÌ 10 SETTEMBRE IL GSSI PROTAGONISTA

ALLA BIENNALE DI ARCHITETTURA DI VENEZIA

 

 

Eugenio Coccia, Marica Branchesi, Fernando Ferroni e Martina Dal Molin ospiti di eventi dedicati alle convergenze fra architettura, scienza ed economia organizzati da GSSI, INFN ed EGO

 Venerdì 10 settembre a partire dalle 11, alla Biennale di Venezia, nel Padiglione Italia, all’interno dello spazio Peccioli, Marica Branchesi, professoressa dell'Area di Fisica al GSSI, Fernando Ferroni, direttore dell'Area di Fisica al GSSI e del Progetto ET - Einstein Telescope, insieme a Michele Punturo, coordinatore internazionale di ET e dirigente di ricerca dell’INFN, e Luca Deidda, docente dell’Università di Sassari, saranno protagonisti dell’incontro “Einstein Telescope: scienza, architettura e impatto sociale della futura infrastruttura per la ricerca sulle onde gravitazionali”, durante il quale si farà il punto sull’ambizioso progetto Einstein Telescope, il futuro rivelatore sotterraneo per le onde gravitazionale che promette di sondare e studiare l’universo fino alle sue primissime fasi di vita. Gli ospiti racconteranno gli aspetti fondamentali del cammino verso la realizzazione dell’Einstein Telescope, che l’Italia si è candidata a ospitare nella ex miniera di Sos Enattos, in Sardegna e che è stato recentemente inserito dalla L'European Strategy Forum on Research Infrastructures (ESFRI) nella sua roadmap per il 2021.

Sarà possibile seguire la diretta dell’evento sulla pagina Facebook del Padiglione Italia (https://www.facebook.com/ItalianPavilion2021) e da quella del GSSI (https://www.facebook.com/gransassoscienceinstitute).

 

L’evento rientra in un ciclo di incontri organizzati alla Biennale da GSSI Gran Sasso Science Institute, INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare ed EGO European Gravitational Observatory a corollario dell’installazione Gravitational Waves Architecture curata da Eugenio Coccia, Massimo Faiferri, Giancarlo Mazzanti, Michele Punturo con Lino Cabras e Fabrizio Pusceddu, a partire dagli esiti della summer school ILS 2019 Landscapes of Knowledge del DADU dell’Università di Sassari. L’installazione è nel Padiglione Italia accanto alla mostra sulle Comunità Resilienti allestita da Action Aid insieme al GSSI.

Non deve stupire il fatto che la diciassettesima edizione della Biennale di Architettura di Venezia, sostenendo una visione unitaria della cultura, apra quest’anno le porte al dialogo tra il mondo della fisica, dell’economia e dell’architettura, ospitando incontri durante i quali architetti, fisici, economisti si confronteranno su questioni attinenti le convergenze nei rispettivi ambiti di indagine e le grandi infrastrutture di ricerca presenti e future, analizzando il loro impatto non solo dal punto di vista scientifico ma anche industriale, economico e sociale.   

 

Già nella giornata di Martedì 7 settembre si sono tenuti alcuni appuntamenti ai quali hanno partecipato per il GSSI  il Rettore Eugenio Coccia e la ricercatrice dell’Area Social Science Martina Dal Molin. Con loro il Presidente dell’INFN Antonio Zoccoli, l’architetto Massimo Faiferri, docente dell’Università di Sassari,  Stavros Katsanevas, direttore di EGO e due celebri architetti internazionali: il colombiano Giancarlo Mazzanti e il portoghese Gonzalo Byrne. I tre eventi “Grandi infrastrutture di ricerca, una risorsa per le comunità e i territori”, “Landscapes of knowledge, archittetura e apprendimento”, e “Una nuova idea di spazio: un dialogo tra fisica e architettura” sono visibili nella sezione video della pagina Facebook delle Comunità Resilienti all’indirizzo:

 
 



Condividi

    



Commenta L'Articolo




Last Post

ET INSERITO NELLA ROADMAP 2021 DELLE GRANDI INFRASTRUTTURE EUROPEE. RUOLO CHIAVE DEL GSSI

Image Sample L'European Strategy Forum on Research Infrastructures (ESFRI) ha deciso di includere l’Einstein Telescope (ET) nell'aggiornamento 2021 della sua roadmap. La notizia è arrivata ieri 30 giugno e conferma la rilevanza di questo grande progetto internazionale per il futuro delle ...leggi tutto

Condividi



RICONOSCIMENTI INTERNAZIONALI PER L’AREA DI INFORMATICA DEL GSSI

Image Sample Una bella primavera quella 2021 per il Gran Sasso Science Institute che festeggia due prestigiosi riconoscimenti assegnati a Luca Aceto, professore ordinario di Informatica, e al ricercatore Omar Inverso, sempre dell’area di Informatica del Gssi dell’Aquila. Il primo è stato no...leggi tutto

Condividi



GRAN SASSO SCIENCE INSTITUTE E THALES ALENIA SPACE ITALIA INSIEME PER LE TECNOLOGIE QUANTISTICHE

Image Sample   Firmata la convenzione per due borse di dottorato, primo passo della collaborazione per progetti di ricerca sulle Quantum Technologies     L’Aquila 03 maggio 2021 – Si è svolto questa mattina presso il Rettorato del Gran Sasso Science Insti...leggi tutto

Condividi



Premio Bruno Rossi a Odysse Halim

Image Sample Il premio 'Bruno Rossi' dell'Infn è andato a Odysse Halim: la Commissione Scientifica Nazionale II dell'INFN ha premiato la sua tesi di dottorato come la migliore nel campo della fisica delle astroparticelle del 2020. Originario di Java in Indonesia, Halim, associato INFN-L...leggi tutto

Condividi



Ferroni alla direzione scientifica dell'ET Einstein Telescope

Image Sample Fernando Ferroni, professore ordinario del GSSI e associato INFN è stato designato alla Direzione di Progetto dell'Einstein Telescope (ET) assieme a Jo van den Brand, ricercatore presso Nikhef, l’istituto olandese per la ricerca in fisica subatomica.  ...leggi tutto

Condividi



Ferroni alla direzione scientifica dell'ET Einstein Telescope

Image Sample Fernando Ferroni, professore ordinario del GSSI e associato INFN è stato designato alla Direzione di Progetto dell'Einstein Telescope (ET) assieme a Jo van den Brand, ricercatore presso Nikhef, l’istituto olandese per la ricerca in fisica subatomica.  ...leggi tutto

Condividi



Ricerca di frontiera: al GSSI Scuola internazionale Meccanica Quantistica

Image Sample Dal 22 al 26 Marzo il GSSI ospiterà online una scuola per oltre 100 tra dottorandi e giovani ricercatori e ricercatrici da tutto il mondo. L'obiettivo ambizioso è fornire un'introduzione a vari temi di ricerca d'avanguardia nella descrizione matematica di fenomeni qu...leggi tutto

Condividi



Aperto il bando di dottorato per il nuovo anno accademico al GSSI

Image Sample Aperto il bando di dottorato per l’anno accademico 2021/22 Il GSSI – Gran Sasso Science Institute mette a concorso 31 borse di dottorato nei seguenti programmi: Astroparticle Physics (8 borse), Mathematics in Natural, Social and Life Sciences (7), Computer Science (8), Regional Sc...leggi tutto

Condividi



C’è meno “tensione” nell’espansione dell’Universo

Image Sample Un nuovo metodo per la misura della costante di Hubble presentato dal lavoro del team internazionale guidato da Nandita Khetan, dottoranda al Gran Sasso Science Institute e associata INFN, pubblicato su Astronomy & Astrophysics. Quanto velocemente si espande l’Universo? L...leggi tutto

Condividi



Il Ministro Manfredi e il Governatore Visco all’inaugurazione dell’Anno Accademico del GSSI

Image Sample Cerimonia online mercoledì 16 dicembre. Parteciperanno il Ministro dell’Università e della Ricerca e il Governatore della Banca d'Italia   Si terrà mercoledì 16 Dicembre 2020, dalle ore 11 alle ore 13, la Cerimonia online...leggi tutto

Condividi



Archivio Post