Gran Sasso Science Institute

Dottorata al GSSI, riceve il Premio L’Oréal-UNESCO

L'alumna Silvia Celli, che ha conseguito il dottorato al GSSI a gennaio di quest'anno, ha ricevuto il Premio L’Oréal-UNESCO “Per le Donne e la Scienza”, la borsa di studio promossa da L'Oréal Italia e la Commissione Nazionale per l'Unesco.

Si è tenuta ieri mattina, presso il Museo Nazionale della Scienza e della tecnologia “Leonardo Da Vinci” di Milano, la diciassettesima edizione del Premio L’Oréal-UNESCO “Per le Donne e la Scienza”. Nel corso dell’evento sono state attribuite sei borse di studio del valore di 20.000 euro ciascuna a altrettante ricercatrici under 35, sulla base dell’eccellenza riconosciuta ai loro progetti di ricerca.

Silvia Celli, 28 anni, ha ottenuto il dottorato di ricerca in Fisica delle Astroparticelle presso il Gran Sasso Science Institute a L’Aquila nel 2019, con una tesi riguardante le sorgenti astrofisiche di raggi cosmici Galattici e le relative tecniche per rivelarle attraverso l'astronomia multi-messaggero. La sua ricerca si inserisce in un esteso contesto internazionale, in quanto sviluppata all’interno di tre grandi collaborazioni, quali ANTARES, KM3NeT e CTA.
Il progetto presentato da Silvia è sui "Meccanismi di accelerazione e fuga di particelle da sorgenti astrofisiche Galattiche" e sarà condotto presso La Sapienza Università di Roma ed è stato selezionato tra oltre 350 candidature da tutta Italia. La giuria, dopo un’attenta valutazione ha selezionato le sei ricercatrici più meritevoli, che potranno ricevere così un sostegno concreto per proseguire nella carriera professionale, portando un ulteriore contributo al progresso scientifico. Dal 2002 ad oggi 88 giovani scienziate, grazie alla Borsa di studio, hanno potuto portare avanti i loro progetti di ricerca.

Nel corso della cerimonia è stata lanciata l'iniziativa “Men For Women In Science”, in occasione del 20° anniversario del programma L’Oréal-UNESCO For Women in Science. Il programma è rivolto a 18 illustri scienziati, guidati dal Prof. Gaetano Manfredi (CRUI e Univ. Federico II) e tra questi il rettore del GSSI Prof. Eugenio Coccia, che si sono impegnati a promuovere concretamente la parità di genere nella scienza firmando una “carta degli Impegni” con l’obiettivo di incrementare l’accesso ai finanziamenti delle scienziate e di promuovere le pari opportunità nelle assunzioni, nelle promozioni, nelle pubblicazioni scientifiche e nelle candidature ai premi. Coccia commenta: “È una soddisfazione personale e anche un riconoscimento per la politica di assunzioni del Gran Sasso Science Institute, che visibilmente valorizza il talento femminile”.


Silvia Celli, PhD at the GSSI, receives the L’Oréal-UNESCO Award 

The alumna Silvia Celli, who received her PhD from the GSSI this year, was awarded with the L'Oréal-UNESCO “For Women and Science” Prize, the scholarship promoted by L'Oréal Italia and the National Commission for UNESCO.

Yesterday morning, at the National Museum of Science and Technology "Leonardo Da Vinci" in Milan, the 17th edition of the UNESCO "L'Oréal" Award for Women and Science was held. During the event, six scholarships worth € 20,000 each were awarded to as many under 35 researchers, based on the excellence recognized for their research projects.

Silvia Celli, 28, obtained a PhD in Astroparticle Physics at the Gran Sasso Science Institute in L'Aquila in 2019, with a thesis on the astrophysical sources of Galactic cosmic rays and the related techniques for detecting them through multi-messenger astronomy . Her research is part of a broad international context, as it has been developed within three major scientific collaborations, such as ANTARES, KM3NeT and CTA.
The project presented by Silvia and awarded is on "Mechanisms of acceleration and escape of particles from Galactic astrophysical sources" has been selected among over 350 nominations from all over Italy and will be conducted at La Sapienza University of Rome.

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo




Last Post

Al GSSI cinque giorni di grande matematica e la Medaglia Fields Martin Hairer

Image Sample Dal 17 al 21 giugno al Gran Sasso Science Institute arriverà la grande matematica: ricercatori di tutto il mondo si ritroveranno a L'Aquila per festeggiare il compleanno di due “maestri”: i 70 anni che il 19 giugno compirà Ernst Hairer, matematico austriaco che inseg...leggi tutto

Condividi


    

Prorettrice del GSSI, eletta Vicepresidente della Società Italiana degli Economisti

Image Sample Alessandra Faggian, prorettrice e direttrice dell'Area di Social Sciences al GSSI è stata eletta Vicepresidente della SIE - Società Italiana degli Economisti (https://www.siecon.org). Fondata nel 1950, la SIE promuove la ricerca economica e la sua discussione e diffusione. &...leggi tutto

Condividi


    

Da domani a venerdì, la quarta edizione delle “Giornate Formative CODIGER”

Image Sample Si svolgerà a L’Aquila la quarta edizione delle “Giornate Formative CODIGER” dedicata al tema “La ricerca e la Pubblica Amministrazione”.   Organizzata dalla Conferenza Permanente dei Direttori Generali degli Enti Pubblici di Ricerca Italiani (CO...leggi tutto

Condividi


    

Domani al GSSI dialogo tra Paolo Mieli e Piero Angela

Image Sample Domani 9 giugno, nell'Auditorium del Gran Sasso Science Institute a L'Aquila, si confronteranno Paolo Mieli, giornalista, ex direttore del Corriere della Sera, storico e saggista, e Piero Angela, divulgatore, ideatore e conduttore di programmi televisivi come Quark e SuperQuark che hanno ...leggi tutto

Condividi


    

Eugenio Coccia nominato all'Agenzia spaziale italiana

Image Sample Il professor Eugenio Coccia, rettore del Gran Sasso Science Institute, ed ex direttore del Laboratorio di fisica nucleare del Gran Sasso, è uno dei sette scienziati che faranno parte del consiglio tecnico-scientifico dell'agenzia spaziale italiana. Coccia, che si occupa di ricerche nel...leggi tutto

Condividi


    

Eugenio Coccia nominato all'Agenzia spaziale italiana

Image Sample Il professor Eugenio Coccia, rettore del Gran Sasso Science Institute, ed ex direttore del Laboratorio di fisica nucleare del Gran Sasso, è uno dei sette scienziati che faranno parte del consiglio tecnico-scientifico dell'agenzia spaziale italiana. Coccia, che si occupa di ricerche nel...leggi tutto

Condividi


    

A Lorenzo Pagnanini il Premio Bruno Rossi per migliore tesi in fisica

Image Sample Assegnato a Lorenzo Pagnanini il premio Bruno Rossi per una delle due migliori tesi di dottorato in fisica delle astroparticelle incentrata sull’esperimento CUPID-0 situato presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN. Il 9 aprile 2019, a Siena, la Commissione Scientific...leggi tutto

Condividi


    

Giulia De Cunto vince il Premio AVUS con una tesi su ricostruzione

Image Sample VI Edizione del Premio AVUS nel decennale dal terremoto dell'Aquila: vince Giulia De Cunto con una tesi su ricostruzione e identità.   Una “ricostruzione consapevole” per risorgere dopo un terremoto come quello che ha duramente colpito L'Aquila esat...leggi tutto

Condividi


    

What is time? Einstein-Bergson - 100 years later - Convegno a L’Aquila, 4-5-6 Aprile 2019

Image Sample Al via da domani il convegno internazionale What is time? Einstein-Bergson 100 years later che si svolgerà all’Aquila il 4, 5 e 6 aprile 2019. Il convegno è organizzato in occasione del decennale del sisma aquilano dall’Università degli Studi dell’Aquila &nd...leggi tutto

Condividi


    

Nuovo bando di concorso per l’ammissione ai corsi di dottorato del XXXV ciclo al GSSI

Image Sample È online il nuovo bando di concorso per l’ammissione ai corsi di dottorato del XXXV ciclo al GSSI – Gran Sasso Science Institute.  Il GSSI offre 31 borse di dottorato di durata quadriennale in quattro diversi ambiti: “Astroparticle Physics”, “Mathemat...leggi tutto

Condividi


    

Archivio Post