Bacheca

Questa sezione è dedicata a tutti voi per lasciare commenti, saluti, esperienze e pensieri...


INSERISCI MESSAGGIO

15-04-2009 - Ciao Alessandra, fortunatamente al momento non c'è bisogno di nulla. Ti ringrazio a nome del Campo della tua disponibilità. Un saluto e un abbraccio a Stefania ed Enrico Piccioni.

Antonio

Rispondi/Commenta

14-04-2009 - ciao antonio siamo stefania ed enrico piccioni, vi seguiamo sempre e abbiamo continue notizie da enzo, gabriella ecc.solo oggi abbiamo preso il coraggio per scriverti e ringraziarti per tutto quello che stai facendo. speriamo di essere presto li con voi appena sarà finita la prima emergenza e la presenza anche di altri non sarà di intralcio un bacione a tutti voi

enrico e stefania piccioni

Rispondi/Commenta

14-04-2009 - Ciao Antonio,sono di nuovo Alessandra Masciocco la figlia di Gianni e ti scrivo per dirti che domani mio padre e mia madre verranno ad Assergi e volevano sapere se vi serve qualcosa...se riesci a farmi sapere tra questa sera e le prime ore di dom mattina prima che partano ti ringrazio!Vi pensiamo sempre..e speriamo con voi che la situazione si calmi e che piano piano ci si riprenda. Buona notte a tutto il campo.

Alessandra Masciocco

Rispondi/Commenta

14-04-2009 - Ciao Maria Teresa, ben venuta nel Blog: "Assergi Racconta" grazie della disponibilità.

Antonie de Barbela

Rispondi/Commenta

14-04-2009 - Ciao caro Antonio!!! Sono la figlia di Angelo "Cuturino" Giannangeli. Solo questa mattina ho saputo di questa tua bellissima iniziativa. Ti ringrazio per quello che fai! Facci sapere cosa possiamo fare nel nostro piccolo per questo GRANDE PAESE che è ASSERGI!!! Ciao

Maria Teresa di Cuturino

Rispondi/Commenta

14-04-2009 - Ciao Federico, non so se mi sarà possibile accontentarti, perchè nel paese si può entrare solo se accompagnati dai Vigili del Fuoco e solo se si deve prendere qualcosa dalle case, specie in quella zono che è molto pericolante.

Antonio

Rispondi/Commenta

14-04-2009 - Ciao zio Antonio, leggiamo il tuo blog e ascoltiamo la televisione tutti i giorni sperando che tutto finisce presto. La vita nel campo e sicuramente difficile ma ringraziamo Dio che state tutti in buona salute. Vi pensiamo molto, tanti saluti ai tuoi e a tutti i assergesi da parte nostra.

Clementina (dalla Francia)

Rispondi/Commenta

13-04-2009 - CIAO ANTONIO, TI POSSO CHIEDERE UNA CORTESIA? AVREI BISOGNO DI SAPERE COME STA LA MIA CASA AD ASSERGI. E' FACILE DA INDIVIDUARE.PRATICAMENTE LA PARTE DI ASSERGI ALTA HA DUE INGRESSI NELLE MURA.UN PRIMO INGRESSO E' QUELLO IN CIMA ALLA SALITA PIU' RIPIDA E UN'ALTRA E' SU UNA STRADA PIANEGGIANTE. PRENDENDO QUEST'ULTIMA ENTRATA E SCENDENDO LA DISCESA, SI INCONTRA NELLA PRIMA STRADA A DESTRA UNA PALAZZINA CHE FA' ANGOLO CON LA DISCESA. NON SO' SE HAI PRESENTE MA IN QUESTA PALAZZINA CI SONO DUE APPARTAMENTI DOVE UNO E' PROPRIETARIA UNA CERTA DOMENICA. LA MIA CASA E' LA PORTA ACCANTO A QUELLA DI QUESTA SIGNORA. POTRESTI FARE QUALCHE FOTO ALLA PALAZZINA E MAGARI POSTARLE SUL SITO O ANCHE MAGARI A [email protected] IN PARTICOLARE POTRESTI VEDERE IL TETTO? GRAZIE DELL'AIUTO

FEDERICO

Rispondi/Commenta

13-04-2009 - Caro Antonio, scrivo per conto di un'anziana signora di 86 anni ,Maria Sacco ,la cui zia per anni visse e insegno' nel vostro splendido paese.Ogni anno lei viene in villeggiatura ad Assergi con il nipote Claudio..molti li conosceranno...e quest'anno anch'io ho avuto modo di ammirare la bellezza del vostro borgo..Maria,battagliera nonostante l'eta',e' pero'tanto addolorata e triste x quanto avvenuto..e chiede se qualcuno puo' darle notizie sulla sua casa.sui danni subiti...o su como fare per sapere qualcosa..Antonio,grazie per quanto fai..con tutto il cuore.

Vincenzo

Rispondi/Commenta

13-04-2009 - Caro Antonio, grazie per le informazioni che costantemente ci trasmetti e per la tua capacità di sintesi. Continua così! Nel descrivere tutti i soprannomi sei stato capace anche di strapparci un sorriso. Un saluto affettuoso a tutti.

Donatella Pace

Rispondi/Commenta

13-04-2009 - Ciao Francesco, per verificare i danni si può richiedere l'accompagnamento dei Vigili del Fuoco che in genere sono qui nel Campo ma oggi non ci sono. Saluti dal Campo a Cesare, Maria e Valentina

Antonio

Rispondi/Commenta

13-04-2009 - Pur non essendo nato ad Assergi mi considero uno di voi per matrimonio avendo sposato una assegitta e molto di piu' per frequentazione.Chi mi puo' dire come si fa' per andare a verificare i danni della nostra casa?Esiste una procedura da segiure o e sufficente venire in loco?Anche se in ritardo auguri a tutti.Un abbraccio

Francesco Ferrazza

Rispondi/Commenta

12-04-2009 - Tanti auguri e saluti a voi tutti. Vi siamo vicini con tanto affetto.

Cesare, Maria e Valentina

Rispondi/Commenta

12-04-2009 - Ciao Sandra, sono le 19:30 e Antonietta Napoleone, Simone e Iolanda sono davanti a me nel Campo vicino al fuoco. Vi salutano a tutti. Saluti e buona Paqsqua anche a Sara, Marianna, Antonietta, Sarina,Luigi, Gaia e Luca. Qui nel Campo in questo momento stanno montando un tendone per la mensa, domani vi farò vedere le foto.

Antonio

Rispondi/Commenta

12-04-2009 - siamo lontane dal nostro piccolo paradiso, ma nel cuore abbiamo portato ognuno di voi! speriamo con tutto il cuore di tornare presto! buona pasqua a tutti! buona pasqua papà! sara, marianna, antonietta, sarina,luigi, gaia e luca

sara

Rispondi/Commenta

12-04-2009 - Ciao Antonio, mia madre vorrei sapere se è possibile, notizie di Zia Antonietta Napoleone e Simone, più Iolanda di Antonio Cipicchia. Grazie. Una buona pasqua a voi tutti!

Sandra Giampaoli

Rispondi/Commenta

12-04-2009 - Ciao Pietro, grazie a nome di tutti!!! Concediti qualche giorno di tregua!!!

Antonio

Rispondi/Commenta

12-04-2009 - sono partito da assergi venerdi nel pomeriggio sull'insistenza di mai figlia...ora ci troviamo da lei vi siamo molto vicini tornero' prima possibile.Buona Pasqua Pietro Antonietta Tacca

pietro tacca

Rispondi/Commenta

12-04-2009 - Anche se solo per oggi siamo qui a Roma il nostro cuore è rimasto li al campo di Assergi con voi. Un abbraccio particolare lo vogliamo dare a Dario, Tonino, Antonella, Dino, Franchino, Vittorio, Berardino, Maria, Pina e tutti gli aiutanti camerieri. a Marianna e Pierluigi.Ed il mio abbraccio forte va a Roberto che è rimasto li senza di noi per continuare nella sua opera di assistenza verso tutti, a Luigino il nostro grazie. Aspettateci domani torneremo li in mezzo a voi. Grazie Antonio per questa splendida opportunità.Buona Pasqua a tutto il campo.

Franchina e Gianfranco

Rispondi/Commenta

12-04-2009 - Ciao Donatella, ti ringrazio a nome della comunità assergese!!! Tanti auguri anche a te e famiglia

Antonio

Rispondi/Commenta

11-04-2009 - Carissimi, non potete immaginare la gioia di trovare le vostre foto sul blog e vedervi tutti insieme in buona salute. Sono certa che anche in questa situazione di angoscia e spavento ognuno di voi saprà trovare il coraggio di ricominciare. Vi siamo vicini con la preghiera e col cuore. Potete immaginare anche la nostra ansia nel sentire continuamente notizie di distruzione e di morte. Vi abbraccio tutti con affetto assieme alla mia famiglia e vi auguro di cuore una Santa Pasqua.

Donatella Pace

Rispondi/Commenta

11-04-2009 - Cara Josie e zia Pierina, stiamo tutti bene, grazie per le vostre preghiere. Siamo vivi e tutti insieme cercheremo di ricominciare una vita normale. Un abbraccio grande a tutti voi e grazie ancora.

Franchina

Rispondi/Commenta

11-04-2009 - Grazie per le informazioni sulla verifica dell'agibilità! =) Qualcuno è potuto tornare a casa?

Alessia

Rispondi/Commenta

11-04-2009 - Da Giuseppina e Pierina Corrieri, We are happy you are safe. You all continue to be in our prayers. It was nice to see the pictures and that there was little damage to Assergi. A miracle for sure ! We pray you can return very soon to your homes. Thank you to the organizers of this website ! Josie

Josie

Rispondi/Commenta

11-04-2009 - Un saluto a Fabio Tacca, Checchino Medoro, Alberto Coccovilli, Alessandra Masciocco (Dinuccio è uno dei cuochi del Campo). Un saluto particolare a Emanuele e Sara (buona permanenza in Australia) Salutatemi mia sorella Gina e tutti i nipoti

Antonio

Rispondi/Commenta

11-04-2009 - ..che piacere trovare in rete finalmente notizie e dettagli su Assergi..non so perchè non avevo trovato prima questo sito web per il quale mi complimento perchè più che mai in questo momento è un aiuto in più..sono Alessandra Masciocco, la figlia di Gianni, cugino di Franco Sabatini...mio padre è in viaggio verso il suo tanto amato Assergi e i suoi assergesi..siamo profondamente legati a quei posti e anche io per ora volevo dare un mio piccolo contributo con un abbraccio virtuale a tutti voi che con grande gioia abbiamo saputo siete tutti salvi..in particolare inviamo un fraterno saluto ai nostri parenti ZIO ROMOLO, ZIO DINO E ZIA MARIA MASCIOCCHI E ZIO DINO SABATINI E FIGLI...da Alessandra e mia madre Gabriella..mentre mio padre vi saluterà tra poco personalmente. Vi siamo vicini.

Alessandra Masciocco

Rispondi/Commenta

11-04-2009 - come ogni giorno siamo tutti ancora preoccupati... resto sempre a vostra disposizione per ogni eventualità, approfittate di me senza problemi. un abbraccio a tutti fabio tacca

fabio tacca

Rispondi/Commenta

11-04-2009 - Ciao Antò, Il tuo sito è molto ben fatto e congratulazioni per come viene aggiornato. Noi siamo in australia e i notiziari ci trasmettono solo le immagini drammatiche che ci rendendono nervosi e preoccupati. Guardare le foto che hai pubblicato ci rassicurano e ci fanno sentire meno lontano da tutti voi. Grazie per tutto il tuo lavoro!

Emanuele De Simone e Sara Guet

Rispondi/Commenta

11-04-2009 - Caro Antonio, Hai detto qui giu':'Spero di essere stato utile." Il tuo Blog e' sempre stato un utile veicolo per scambiare informazione o rinnovare conoscenze fra gli Assergesi nel mondo. Prima della sciagura del terremoto uno poteva osare dire che il blog fosse un "meeting place' forse per ciarlare inutilmente. Oggi il Blog e' diventato un punto di riferimento, un notiziario meglio di CNN,ANSA,UP etc.Un flash report on the spot - il nostro correspondente sul posto - con cronaca esatta, con modo che tutti capiscono e riconoscono. Chi in ANSA ti fosse descritto un'arco in Assergi come lo fai tu - l'arco siantunine, l'arco rutellone etc so' franati! Per noi sei altro che utile. Grazie mille.

Frank (Checchino) Medoro

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao Antonio! Grazie delle rassicurazioni. La mamma ha capito subito chi sei! Ora che sappiamo che ci leggono dal campo, tutta la famiglia vuole mandare un saluto. Siamo vicini a tutti quanti, speriamo di poter scendere presto ad aiutare come possibile.

Michela e famiglia

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Sono Alberto Coccovilli, nipote di Antonio Giusti "Tittuccio" e pronipote di Silvestro Medoro, proprietario di quella casa che anche io mi auguro possa diventare un giorno il museo dell'emigrante. Assergi è il paese della mia infanzia e dei suoi sogni, della adolescenza e delle sue avventure. Scopro con piacere questo sito anche se per una triste evenienza, quella del terribile terremoto. Apprendo con piacere che non ci sono né vittime né feriti ma mi chiedo cosa ne è delle vecchie case. Esprimo a tutti gli assergesi la mia vicinanza affettiva e la mia solidarietà e un ringraziamento a chi ha ideato e porta avanti questo sito. Un cordiale saluto

Alberto Coccovilli

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - come stanno le case vicino la piazzetta del forno?

anonimo

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Per prenotare le verifiche per l’agibilità degli edifici Telefonare al numero 0862412470 Centro Coordinamento Protezione Civile presso scuola materna Collodi Via Aldo Moro L’Aquila

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - La mia famiglia ringrazia tutta la soldarietà che si trova anche fuori dei campi. Noi siamo qui a Roma e rimaniamo colpiti per la solidarietà che ci danno tutti. Grazie di vero cuore. Non ci sono parole. Sono orgogliosa di questa nostra terra.

Sandra Giampaoli

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao Fabio, come vedi ci sono centinaia di assergesi e non che ci scrivono da tutto il mondo, e questo anche grazie a te. Il collegamento mediatico con il Campo di Assergi è molto apprezzato. Approfitto per ringraziarti pubbblicamente della preziosa collaborazione e costante disponibilità! Un abbraccio

Antonio

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao Alessia, grazie anche a te per la disonibilità

Antonio

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao Francesca, dopo le ultime scosse, Via dell'Arco presenta delle crepe vistose alla casa dei SiAntunini, e anche dal muro di cinta del paese sono caduti numerosi sassi. Apparentemente nelle altre case di si vedono danni vistosi, ma è necessario verificare all'interno. Qui nel campo periodicamente vengono i Vigili del Fuoco che accompagnano le persone che hanno la necessità di prendere qualche cosa dalle case vecchie del paese. Spero di essere stato utile, un saluto

Antonio

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao Michela, sicuramente tu sei la figlia di Maria Cristina che conosco bene, ti confermo quanto ti ha detto Gino, ti ringrazio comunque a nome della comunità di Assergi per la tua disponibilità. Un saluto a tutta la famiglia

Antonio

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao Sandra, ti ho salutato gli amici del Campo che naturalmente contracambiano. Per il momento non habbiamo bisogno di nulla grazie della tua disponibilità. Salutami tanto Clemente e Lina

Antonio

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao Antonio, sono contento di vedere che questo sito che abbiamo creato per diletto adesso è molto utile a tutti gli assergesi. Coraggio Ciao

Fabio Bonanni

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao! Ho scoperto da poco questo blog. Ho una casa ad Assergi, in via del Forno Vecchio, e non riesco a trovare le parole per esprimervi il mio cordoglio. Mi ha fatto un immenso piacere sapere che su ad Assergi non ci sono state vittime o feriti, ma posso solo immaginare quanto sia dura per voi. Con la mia famiglia, stavamo pensando di venire su questo fine settimana. Finora avevamo rimandato, per non intralciare i soccorsi, ma i vigili e i carabinieri ci hanno consigliato di venire. Se c’è qualcosa che potrebbe esservi utile, saremmo felici di portarlo. Il mio numero è 3312763963.

Alessia

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - La ringrazio molto per questo blog é veramente utile. Scrivo da Roma ed ho una casa in via dell'arco ad Assergi vicino alla sua ex abitazione. Volevo sapere se Lei é a conoscenza delle condizioni delle case site in quella strada. Sono ancora integre o lesionate? Sarà il caso di constatare personalmente lo stato della mia casa o non è possibile arrivare nel centro storico del paese perche pericoloso? Grazie anticipatamente per le preziose informazioni che vorrà fornirmi. Francesca

Francesca Di Gregorio

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Scopro questo blog solo ora ma ci tengo a farvi arrivare la mia solidarietà. Scrivo da Reggio Emilia. Mia mamma è di Assergi, vi sono vicina con tutto il cuore in questo momento di difficoltà. I parenti che sono con voi (Fam. Mosca Gino) mi dicono che non hanno bisogno di nulla ma se servisse ospitalità per qualcuno o nascesse necessità di qualsiasi altra cosa vi prego di contattarmi. Il mio numero è 335 6711557 Un abbraccio fortissimo.

Michela (con Nicola e Emma)

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao Antonio, Stiamo a Roma però volevamo tanto rimanere per aiutare. Grazie per le notizie che dai anche in queste condizioni. Speriamo che le scosse si fermano apresto e che tutti insieme possiamo ricostruire le nostre vite. Condoglianze a tutte le famiglie dei nostri cari che hanno perso la vita. Noi di Assergi, dobbiamo ringraziare veramente Dio che siamo tutti vivi e bene. A voi nel campo un grande saluto. Se da questa parte possiamo fare qualcosa Antò fammi sapere. Se c'e' bisogno di qualcosa il mio numero è 340-2813789.

Sandra Giampaoli

Rispondi/Commenta

10-04-2009 - Ciao Federico, la parte alta delle mura di cinta del paese è stata danneggiata e ci sono massi pericolanti. Per quanto riguarda la viabilità, le strade al momento sono percorribili con eccezione del tratto autostradale L'Aquila Ovest-Assergi

Antonio

Rispondi/Commenta

09-04-2009 - SALVE RAGAZZI, GIRANDO HO TROVATO QUESTO SITO.HO UNA CASA AD ASSERGI.COME E' POSSIBILE RAGGIUNGERE IL PAESE?E' MEGLIO VENIRE IN MOTO O IN MACCHINA? VORREI VENIRE A VEDERE IN CHE STATO E' LA MIA CASA.STA NEL PAESE NELLA VIA CHE PRATICAMENTE COSTEGGIA LE MURATE NELLA PARTE SUPERIORE DEL PAESE. NON MI RICORDO LA VIA...TIPO VICOLO DEL COLLE...NON MI RICORDO BENE. GRAZIE

FEDERICO

Rispondi/Commenta

09-04-2009 - Ciao carissimo "Zio Antonio" che bello trovare in questo blog, tanta informazione d'Assergi, siamo molto preoccupati per tutti voi, ma avendo letto le notizie sia sui telegiornali che in questo blog, siamo un pò più tranquilli! Abbiamo visto le foto, e so che la situazione non è bellissima! Per fortuna la comunita di Assergi è tutta unita nel fronteggiare questa emergenza, grazie per questo senvizio di informazione che ci permette un contatto diretto con Assergi. Spero tanto che finisca tutto al più presto. Un saluto a tutti, anche da parte di nonno che si sente triste, per tutto quello che sta passando. P.S. Abbiamo bisogno di comunicarci con Zia Maria Ferella (di zia Mariuccia) Grazie. Dal venezuela!

Monica (nipote Angelo Spagnul

Rispondi/Commenta

09-04-2009 - Ciao Fabio, ti ringrazio della tua disponibilità, ne terremo conto e ti contatteremo telefonicamente. Per quanto riguarda la parte vecchia del paese, apparentemente non ci sono danni importanti, tuttavia a causa della persistenza delle scosse di tewrremoto è vietato dai carabinieri di recarsi nella parte vecchia del paese, perchè il muro di cinta del paese è pericolante e sono caduti diversi massi. Anche all'interno del paese è gravemente lesionata la casa dei siantunini e anche nella piazzetta del forno ci sono pezzi di camino caduti dai tetti vicini. Salutami anche Pina, i genitori e la tua famiglia.

Antonio

Rispondi/Commenta

09-04-2009 - ciao antonio speravo leggessi il mio messaggio hai anche notizia di danneggimenti nella parte vecchia del paese? provo anche a chiamare i carabinieri, ma logicamente hanno tante cose da fare, comunque riproverò un saluto a tutta la comunità fabio

fabi tacca

Rispondi/Commenta

09-04-2009 - La redazione di "Assergi Racconta" è vicina a Giorgio Alloggia per la perdita di Silvana Sante dei cifoni che ha perso la vita a L'Aquila nel terremoto.

A.R.

Rispondi/Commenta

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54