Bacheca

Questa sezione è dedicata a tutti voi per lasciare commenti, saluti, esperienze e pensieri...


INSERISCI MESSAGGIO

28-03-2013 - auguri Alessia Franco Sabatini e famiglia

Franco Sabatini

Rispondi/Commenta

28-03-2013 - Tanti auguri ad Alessia Giampaoli per la sua laurea. Brava Alessia .

Napoleone Lina

Rispondi/Commenta

28-03-2013 - Auguri Alessia, sei veramente eccezionale,redazione Assergi Racconta dell'Australia.

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

27-03-2013 - LAUREA MAGISTRALE PER UNA ASSERGESE SPECIALE...Presso l’Università degli studi di L'Aquila - Facoltà di fisica - si è brillantemente laureata con 110 e lode Alessia Giampaoli. Alla dott/ssa Alessia le congratulazioni della nostra redazione.

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

24-03-2013 - Aggiungo, a quanto gia' espresso con il messaggio precedente, l'augurio piu' totale esteso a tutti gli assergesi, che non ho conosciuto, che sono lontani, forse molti hanno volato con me, ma li sento come fossero da sempre conosciuti. Anche a loro, buone Palme .

Stefano Leone

Rispondi/Commenta

24-03-2013 - Li ricordo uno per uno, quei volti, quelle espressioni, sguardi di gente per bene. Per bene fuori ma tanto per bene dentro. Li ricordo uno ad uno, donne e uomini, giovani e meno giovani, l'esperienza della vita ela spumeggiante briosita' giovanile. Li ricordo in quel freddo pomeriggio del primo dell'anno, alla presentazione del calendario 2013. A loro, a tutti loro, uno per uno, a quegli sguardi, voglio far giungere il mio augurio forte, vibrante, fermo e incessante, per una domenica delle Palme semplice e serena, perche' nella semplicita' si cela la piu' prorompente e cristallina grandezza. A tutti voi.

Stefano Leone

Rispondi/Commenta

Risposta di Antonio - 24-03-2013
Ti ringrazio anche a nome dela comunità di Assergi che ha apprezzato molto la tua presenza e il tuo intervento in occasione della presentazione del calendario! A presto

19-03-2013 - Nel leggere lo scritto di Sante mi sono ricordato di quello circoscrizioni di Roma che chiedono ai loro concittadini di trascrivere in qualche modo i ricordi ,episodi di vita ed esperienze passate con il semplice scopo di trasmettere e tramandare agli altri concittadini o paesani queste sensazioni.Credo che se cio' avvenisse ad Assergi sarebbe una cosa bella,perche altri paesani non racconcano i loro episodi ?i

Francesco Ferrazza

Rispondi/Commenta

Risposta di Antonio Giampaoli - 19-03-2013
Concordo pienamente con Francesco e invito tutti i lettori di "Assergi Racconta"a trascrivere i ricordi, episodi di vita ed esperienze passate. Emozioni da condividere con tutti i lettori che ci seguono da tutte le parti del mondo.

17-03-2013 - ASSERGI:I ricordi piu' belli delle mie vacanze di bambino e adolescente. Ogni qualvolta ti penso, mi si strnge il cuore, mi prende un groppo alla gola quasi a strozzarmi.E non sempre riesco a trattenere le lacrime. MARIO VALERI

anonimo

Rispondi/Commenta

15-03-2013 - Auguri per il compleanno di: Antonello Durastante, Marta Carrozzi, Lucia Di Marco, Amedeo Esposito

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

11-03-2013 - Auguri per il compleanno di: Gabriella Ciuffetelli, Roberta De Paolis , Bruno Marconi, Marcello Giampaoli.

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

10-03-2013 - Un cordiale saluto a te Antonio alla tua famiglia e ai tuoi collaboratori,grazie degli aggiornamenti interessanti e puntuali riguardo il nostro paese e oltre,grazie dell'0spitalità che dai a tutti coloro che con i loro scritti esprimono pensieri riflessioni che riguardano non solo attualita del paese ma anche significativi pensieri di vita come quelli leone,Sabatini, pollon 76 e altri. Chiedo scusa per la mia punteggiatura e in generale la mia non precisa scrittura,non sono mai stato molto dedito a ciò,ma credo che quel che conta sia esprimere quel che si sente nel propio cuore e credere a quel che si scrive. E' passato un anno e siamo di nuovo a rammentare l'enorme sacrificio che centinaia di Donne americane e non lasciarono a noi come esempio ammonitore.Il tempo ha trasformato tale ricordo tragico ad un giorno di "festa commerciale"e non perche sia sbagliato passare una serata insieme a parlare;mi auguro del propio riscatto femminile;ma perche passato il giorno spesso si ritorna allo sfruttamento dell'immagine femminile spesso proposto o messo in essere dalle stesse donne nei vari tolk show o giornali da loro diretti. Ogni anno si ripropone tale data,ed ogni anno si uccidono nel nostro paese CENTOCINQUANTA MAMME,MOGLI,FIGLIE E AMANTI,ed ad uccidere sono uomini nati dalle Donne.(nel mondo sono migliaia) Varrebbe la pena a soffermarci e chiederci perche! Ieri sera l'emittente la7 ha mandato in onda il film documentario riguardante L'Italia dal titolo"GIRIFRIEND IN COMA"Che consiglio di vedere assolutamente. Nella parte centrale del film si fa riferimento alla commercializzazione del corpo della donna da parte di molti pseudo registi al soldo del potere politico specialmente da venti trenta anni a quest'oggi,e l'insegnamento che si manda è;usa e getta,e quegli uomini senza Pall...e,con il cervello a forma di video gioco profanano una delle creazioni piu belle che il buon Dio ci ha DONATO,ma.....sono uomini nati da donne. E allora una individuale riflessione è d'obblico. Quanto vale il rispetto per gli altri?che importanza diamo alle cose degli altri?Quale educazione permettiamo che i nostri figli assimilino,deleghiamo tv,giornali, politici,preti,matrimonialisti,sessuologi,psichiatrici,ripeto non sono exstraterrestri che stuprano, picchiano,rubano,UCCIDONO,ma sono figli delle donne,i nostri figli,figli dei padri che picchiano le loro mogli non sempre fisicamente,ma piu spesso verbalmente, con indifferenza verso il durissimo lavoro quotidiano,casa,lavoro esterno,figli,e poi amanti per i loro mariti. L'educazione,la disciplina,il rispetto si impara e si insegna gia dalla tenera eta,e forse facendo autocritica dobbiamo ammettere che ci siamo arresi viziando e assolvendo sempre MIO FIGLIO. Allora ripenso a quando ero piccolo e andavo a scuola, quando la maestra mi puniva e tornavo a casa senza dire niente a mia madre,perche non vi erano scuse altrimenti venivo punito anche da mia madre;Ma è ancora cosi? Questo scritto non ha la pretesa di dare consigli,non ha individuato il problema ma vuole esprimere con sincerità di cuore un augurio senza confine alle DONNE che penso possano essere un baluardo all'infamità di questo mondo e una guida per tutti gli UOMINI che al momento hanno smarrito la loro responsabilità di guida.GRAZIE.....GRAZIE....DI ESISTERE

Gianfranco Masciocco

Rispondi/Commenta

10-03-2013 - Auguri per il compleanno di Domenico Esposito e JPaul Moscardi!!!

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

08-03-2013 - ...Caro Antonio, nella speranza che hai trascorso una buona giornata e nell’augurarTi un buon prosieguo di serata, anche se con ritardo, provo di nuovo a lasciare un mio messaggio, con l’invito cortesemente, se Puoi pubblicarlo in occasione dell’8° Marzo,…vuole essere un pensiero ed un Augurio, magari da poter condividere insieme, rivolto doverosamente e rispettosamente a tutte le Donne, in questo giorno “Particolare” a loro dedicato e nel quale si celebra “la Festa della Donna”…a ricordo di una tragica ricorrenza, nonché delle discriminazioni e violenze subite dalle Donne,… da non dimenticare mai!!!,…ma, soprattutto, grazie ad anni di “lotte” che hanno portato ad una sana “rivoluzione culturale”, la Donna con piena consapevolezza e determinazione ha abbattuto molte “barriere ideologiche”, portando spesso un contributo positivo attraverso conquiste sociali, politiche ed economiche, cercando di riaffermare la pari dignità e le giuste aspirazioni ed ambizioni…però, mi permetto di dire e sostenere, con la massima convinzione e consapevolezza che, ogni giorno dovrebbe essere celebrato e riconosciuto il fondamentale ruolo della Donna nella società, certamente senza confusione e prevaricazione, ma nella comprensione dei rispettivi e naturali ruoli in una piena e sempre più consapevole collaborazione…, senza necessariamente, come a volte è avvenuto negli ultimi decenni, dover rincorrere e competere con ”l’uomo” emulandone spesso, quasi con rivalsa, atteggiamenti e comportamenti non “propri” della Donna…quindi, l’auspicio e l’invito che la Donna si riappropri “pienamente” del suo fascino e della sua dolcezza che le appartengono, mantenendo sempre e comunque inalterata la Sua “femminilità”, nella rappresentazione della figura più alta di “madre” che porta nel grembo e dona la vita ai propri figli che accudisce con amorevole cura e particolare attenzione,… ritengo, purtroppo, che la strada è ancora lunga ed irta di ostacoli, poiché ogni giorno, come fosse un “triste bollettino di guerra”, riceviamo e registriamo in ogni angolo del mondo il persistere di soprusi e violenze fisiche, morali e psicologiche nei confronti delle Donne che dovrebbe infondere in ognuno di noi profonda rabbia ed indignazione e, mai, come spesso accade con rassegnazione e peggio ancora con indifferenza…comunque, mi piace pensare e poter credere in un mondo migliore e, solo quando riusciremo, insieme, uomini e Donne, nel pieno e consapevole rispetto reciproco, ad eliminare o almeno a marginalizzare questi gravi, violenti ed inaccettabili fenomeni, potremo completare un percorso già in parte avviato per un mondo più giusto ed equilibrato che sappia ridare alle cose il giusto peso e significato…è con questo breve pensiero che volevo portare i miei più sinceri Auguri a tutte le Donne, inviando loro idealmente e simbolicamente il vivace colore e l’intenso profumo di un rametto di “mimosa”… …Colgo l’occasione, per inviare altresì, con un abbraccio, i migliori Auguri di buon compleanno a tutti coloro che oggi ne ricorre la nascita, ed in particolare a mio zio Romolo Masciocchi ed al mio e nostro amico “dottore” Giusti Lorenzo, al quale mi sembra doveroso rivolgere ad alta voce un particolare ed affettuoso sentimento di “riconoscenza” per la Sua professionalità, preparazione e soprattutto per la Sua dedizione e sempre piena generosa disponibilità a favore dei propri cittadini nel momento del loro bisogno, quasi come fosse un buon “missionario”…grazie!!!... …Mi fermo qui, poiché voleva essere solo un breve saluto ed un sentito omaggio rivolto alle Donne, in questa giornata che non deve essere mai “banalizzata”, per far sì che l’8 Marzo se ne possa solo festeggiare la sua ricorrenza da poter quasi dire…”grazie di esistere”!!!… …un caro ed affettuoso saluto all’amico Antonio ed alla redazione tutta, nonché a tutti i lettori di “Assergi racconta”…un caro saluto da Franco…

franco sabatini

Rispondi/Commenta

06-03-2013 - AUGURI di Buon Compleanno a Nadia D'Antonio ---------

Luciano Mosca

Rispondi/Commenta

04-03-2013 - Auguri per il compleanno di Giulio Mascaretti, Marco Tobia, Nadia D'antonio, Franca Vitocco, Martina De Leonardis, Lorenzo Bordoni

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

02-03-2013 - In Brasile è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari Giuseppe Zaccagnini di anni 83. La moglie, il fratello, la cognata edi nipoti tutti ne danno il triste annuncio. Una S. Messa in suffragio sarà celebrata oggi 2 Marzo alle ore 16:00 nella Chiesa parrocchiale di Assergi.

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

25-02-2013 - Sig. Giampaoli con molto piacere ho ricevuto i calendari di Assergi Racconta. Assergi è stato sempre il mio paese preferito. Io con mamma e mio fratello passavamo due settimane a casa dello zio di mamma, Angelo Sacco. Il padre di mamma era Matteo Sacco. Io sono nata a Roma e quando avevo 16 anni siamo venuti negli Stati Uniti dove Matteo Sacco e la moglie Domenica Spezza Filetto abitavano. Io ho visitato Assergi nel 2000 e per un giorno nel 2010 facendo un buonissimo pranzo in albergo Giampy. Di nuovo grazie da parte mia e mio fratello - Gabriella Gentiletti McCleary -

Gabriella Gentiletti

Rispondi/Commenta

16-02-2013 - 16-2-2013 Ringraziamo tutti parenti ed amici per il vostro affetto e parole di conforto, ne siamo grati! Zia Carolina ci manca tanto, requie e riposo! Anna Maria, Angela e rispettive famiglie. {U.S.A.}

Anna Maria Mosca

Rispondi/Commenta

13-02-2013 - Tanti auguri alla nuova sede dell'arma dei Carabinieri. C'e voluto un po di tempo per tornare ad Assergi .Ringraziamo a voi tutti per il vostro impegno verso il nostro paese Grazie .Ben tornati ad Assergi.

Lina Napoleone

Rispondi/Commenta

13-02-2013 - MONDO DI LADRI E PERSONAGGI SENZA ANIMA Se ci fosse qualcuno preposto a giudicarci(per i credenti Dio)allora credo che un esiguo numero di individui potrebbe sperare di essere assolto per come ha condotto la propia vita terrena. Uomini che hanno come stile di vita ARRICCHIRSI e non importa come, non importa calpestare i diritti degli altri a qualsiasi costo ,truffare ingannare ammazzare. Uomini che dovrebbero essere da esempio, come politici religiosi banchieri industriali fanno a gara a chi puo rubare di piu, indifferenti al male che arrecano alla nazione e al cattivo esempio che danno ai giovani che sempre piu imitano i gesti e i comportamenti di questi lugubri personaggi. Uomini che ingannano con false promesse(vedi la ricostruzione dellAquila e dei paesi del cratere)solo per essere eletti o rieletti e per continuare a defrautare la gente onesta e rispettosa delle autorita. Quello che addolora maggiormente è che questi si dichiarano Cristiani, ma sono come i farisei che condannarono a morte un uomo giusto che dichiarava"fate agli altri quello che volete che gli altri facciano a voi"applicare tale consiglio significa pace ed uguaglianza per l'umanita. Uomini che nonostante l'età matura dovrebbero essere un punto fermo per la nazione e per le famiglie si rivelano lupi famelici pronti a dividere per imperare,la falsità la calunnia sono il loro stile di vita per recuperare consenso. Quando parlo con amici qui a roma spesso mi rifaccio ai picccoli centri, dicendo che in fondo nei piccoli centri tutto cio è meno evidente perche le famiglie sono piu unite,pronte a sostenersi nei momenti difficili che possono esserci,ma poi quando sono solo mi chiedo;ma è propio cosi?sono leale con me stesso?e allora comincio a pensare che anche nei piccoli centri ci sono uomini come sopra scritto,uomini piccolissimi nonostante l'età che si insinuano nelle faccende familiari di altri mettendo contro marito e moglie,figli contro genitori ,fratelli e sorelle uno contro l'altro ,agiscono cosi perche secondo il loro punto di vista hanno subito un torto e riversano il loro astio il loro odio in tale modo. Vorrei vivere in un mondo dove le persone facessero funzionare il propio cervello agendo secondo conoscena e coscienza. Vorrei vivere in un mondo di rispetto e altruismo. Vorrei vivere in un mondo dove la normalita;. è la pace e l'uguaglianza. Vorrei vivere in un mondo dove i contrasti le incomprensioni specialmente in seno alle famiglie possano essere risolti dimenticando anche i presunti torti subiti. HO PERDONATEMI STAVO SOGNANDO.!!!!!! Gianfranco Masciocco

Gianfranco Masciocco

Rispondi/Commenta

Risposta di Franco Sabatini - 20-02-2013
...Caro Antonio, Tu sai bene, perchè spesso ne parliamo, che non mi "cimento" molto bene con questi nuovi mezzi di comunicazione che però, oggi sono divenuti parte integrante del nostro sistema di vita quotidiana e, quindi, mi sono ripromesso di provare a leggere più spesso le notizie che vengono pubblicate sul sito "Assergi racconta", da Te gestito "in maniera intelligente, sempre puntuale e corretta" e, magari, poter dare il mio umile personale contributo di idee, suggerimenti ed utili proposte...mi permetto questo messaggio che vuole essere più una “riflessione” ad alta voce poiché questa mattina, ho letto l'articolo scritto da mio cugino e, da Te pubblicato il giorno 13 Febbraio scorso che mi ha particolarmente "colpito" per il suo reale, drammatico ed oggettivo riscontro in questa "società" che stà perdendo sempre più quei "valori" di una giusta e sana convivenza civile, legati al rispetto, alla correttezza nei rapporti, alla comprensione reciproca, ma che, al contrario, purtroppo, sembra più "incanalata" verso un declino pericoloso che ci stà portando sempre più all'egoismo personale...intanto, credo sia giusto e doveroso ringraziarTi con un forte plauso per il Tuo impegno che svolgi con particolare capacità, professionalità e, sopratutto, con entusiasmo e dedizione, mettendo a disposizione della nostra più ampia "Comunità" le Tue idee ed azioni anche dirette, con le quali contribuisci con lodevoli ed interessanti iniziative, insieme ad altri "attori" di questa Comunità, che come Te, in modo del tutto gratuito e volontario, dedicano molto del proprio tempo personale, distogliendolo spesso dagli affetti più cari e dalle cose personali, avendo sempre come principio ideale che pensare per la propria Comunità...significa pensare un po’ anche a se stessi...dando sempre a questo pensiero "ordine di priorità"...spero, però, che questo utile strumento che ci permette di avere in tempo reale contatti con persone, magari a noi care e lontane,…che ci consente, altresì, di conoscere fatti ed accadimenti in "mondi" a noi lontani, "inimmaginabile" solo fino a qualche anno fà, non ci porti ad un "isolamento" e ad una "fredda" comunicazione, magari "nascondendoci" dietro uno strumento informatico che non emana alcun "Sentimento" umano, come quando…ci si incontra, ci si guarda negli occhi, ci si stringe la mano, magari ci si sfiora e ci si abbraccia affettuosamente tanto da "scatenare"in ognuno di noi quelle piacevoli... "pulsazioni, sensazioni, emozioni"...che io ritengo siano ancora il "sale" che "condisce" la nostra vita e che rappresentano il "sentimento" più bello e più intenso che ognuno di noi può ancora provare nel suo cuore e nella sua mente,...tanto da poterci infondere quella speranza che, siamo ancora portatori “sani”di quella "sensibilità" che può dare il giusto peso, equilibrio e significato alla nostra breve e momentanea esistenza terrena...un passaggio così breve che dovremmo avere sempre ben presente nei nostri pensieri quotidiani, perchè..."non sapete nè il giorno e nè l'ora"...che dovrebbe farci profondamente riflettere, che a volte, le nostre azioni quotidiane sono spesso "intrise" di presunzione, arroganza, cattiveria ed irriverenza, tese al solo fine del raggiungimento dei propri interessi, spesso spregiudicati ed irresponsabili...spesso circondati da falsi rapporti e tanta ipocrisia,…ecco, dopo questa “spietata” ed alquanto realistica analisi dei nostri tempi, credo sia giusto, opportuno e doveroso, soprattutto per il rispetto dovuto alle future generazioni, che poi sono i “nostri” figli e nipoti, provare a riscoprire, riappropriarsi e poter credere ancora in un mondo migliore da vivere come in un grande “abbraccio” di sentimenti “impregnati” d’Amore, dove un sorriso, un abbraccio, una carezza, tornino ad avere il loro corretto e vero significato…mi fermo qui, non per chiudere un discorso che avrebbe bisogno di continui incontri diretti tra le diverse “generazioni” per potersi ascoltare, capire e magari “comprendere” e che ognuno possa nel suo piccolo contribuire a fare la propria parte nel solo ed esclusivo interesse della “Comunità”…qualcuno ebbe a dire…”non pensare a quello che la nazione può fare per Te, ma quello che Tu puoi fare per la nazione”…J.F.K.; …chiedo scusa se mi sono dilungato, ma il messaggio di mio cugino Gianfranco è stato da stimolo forte per questa breve riflessione e meditazione…per chiudere, consapevole che nella vita…”si può dare e si può fare di più”,…mi permetto di invitare ognuno a dare sempre il proprio contributo di idee, eventuali suggerimenti e proposte utili tese a migliorare la nostra qualità della vita ed a riscoprire il piacere di condividere insieme momenti di gioia…un caro ed affettuoso saluto all’amico Antonio ed alla redazione tutta, nonché a tutti i lettori di “Assergi racconta”…ciao Franco ed alla prossima puntata…

Risposta di pollon76 - 08-03-2013
Infatti caro Gianfranco stavi sognando...l'uomo in generale ha nel DNA bontá e cattiveria, la societá considera i buoni fessi da calpestare e i cattivi vengono sempre giustificati...non se ne può uscire da questa filosofia di pensiero per questo chi é buono accetta il suo destino e i cattivi fanno il loro sporco gioco...di vita. Un Dio per me esiste e solo Lui giudicherà davvero...per fortuna! Il giudizio dell'uomo vale quanto il mio: nulla, solo solo scambi di opinioni a volte paralleli infinitamente!

12-02-2013 - Il giorno 11 febbraio a Detroit (U.S.A.) è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di 86 anni, Carolina Rapiti in Graziani. Il marito, i figli, la nuora i nipoti ed i parenti tutti ne danno il triste annuncio. Una S. Messa in suffragio sarà celebrata lunedì 18 febbraio alle ore 16:30 nella Chiesa parrocchiale di Assergi.

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

03-02-2013 - AD ANNAMARIA E ANGELA UN CARO PENSIERO E SENTITE CONDOGLIANZE NELLA E GIOVANNI

NELLA GIUSTI

Rispondi/Commenta

03-02-2013 - Condoglianze vivissime per Anna-maria e Angela Mosca per la perdita della lora cara zia

Famiglia Giampaoli Giuseppe...

Rispondi/Commenta

03-02-2013 - Tantissime condoglianze da Giancarlo Mascioni e Giampaoli Mimma per le care zie Anna-maria e Angela Mosca e per le rispettive famiglie, con affetto!!!!!!!!!!!!

anonimo

Rispondi/Commenta

03-02-2013 - Il giorno 02/02/2013 è venuta a mancare Giusti Carolina "le baffette" di New Jersey (USA). Le nipoti Anna-Maria e Angela Mosca con le rispettive famiglie ne danno il triste annuncio.

Giampaoli Mimma

Rispondi/Commenta

03-02-2013 - Auguri per il compleanno di: Carla Tacca, Sandra Giampaoli, Paolo Acitelli

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

01-02-2013 - La famiglia Di Paolantonio ringrazia tutti per la partecipazione al dolore per la perdita del caro Mimmo.

Famiglia Di Paolantonio

Rispondi/Commenta

01-02-2013 - Vedo che Antonio conserva inalterata la sveglia rapidezza giovanile, che gli conosco e che mai gli è venuta meno, nel saper cogliere e leggere la realtà e gli umori che lo circondano, fino ad attingere dai marosi del Web la notizia che mi riguarda. Ringrazio Antonio, oltre che per l'amicizia, ormai annosa, che ci lega, anche per questa induzione a derogare dalla mia congenita introversione per ringraziare lui e tutti quanti mi hanno manifestato vicinanza e affetto- Grazie

Gianni Sansoni

Rispondi/Commenta

31-01-2013 - Si, Bravissimo!!!!!!!!!! Non solo pittore - anche poeta!!!!!

Jeanette

Rispondi/Commenta

31-01-2013 - bravo gianni, letterato di razza. poeta e scrittore sopraffine..congratulazioni

jackson

Rispondi/Commenta

08-01-2013 - Il presidente ed i componenti del comitato “Insieme per Assergi” porgono le più sentite condoglianze alla famiglia Napoleone, ed in particolare alla moglie Enza ed ai figli Franco, Mimino e Patrizia per la scomparsa del caro ed indimenticabile Francesco.

Insieme Per Assergi

Rispondi/Commenta

08-01-2013 - A Patrizia, Mimino, Franco e famiglia. Siamo molto dispiaciuti della morte del vostro padre. Tante condoglianze.

Lina,Clementina e François (Fr

Rispondi/Commenta

08-01-2013 - Grazie per le bellissime parole! Siamo proprio orgogliosi di avere un padre che e' stato anche una mamma ed un amico migliore. Dad we love you and are so proud of the beautiful gentle loving man that you were! Your love for us is what has gotten us through the rough times and made the good times so special. Love you forever. We take comfort that you will be reunited with so many loved ones in heaven.

Patrizia

Rispondi/Commenta

08-01-2013 - Le più sentite condogliante alle famiglie Napoleone e Giampaoli per la morte del caro Francesco.

Gabriela e Franco

Rispondi/Commenta

08-01-2013 - Tantissime condoglianze a Patrizia, Mimino, Franco ed Enza, per la morte del caro Francesco, lo ricordiamo con tanta simpatia ed affetto

Mimina, Annapia e famigliae

Rispondi/Commenta

08-01-2013 - Con immenso dolore e tristezza ho appena saputo la perdita del caro amico Francesco in australia. Un uomo ricolmo di buon carattere e di tante belle virtù. La sua saggezza; la sua bontà e generosità era equivalente alla sua modestia, io ho avuto il privileggio di esserci stato a contatto numerose volte ed in ogni occasione avendo un' interazione distinta e memorabile, il tuo modo di vita era esemplare le tue parole anche quado passionanti avevano sempre un senso di giustiza e di equilibrio sociale per i tempi odierni. Io sono stato fortunato delle numerose interazioni sociali che mi ho condiviso con te e con i tuoi in australia in Assergi e qui in Canada e per questo te ne sono grato caro Francesco and because of it today i am a better person. voglio inviare a tutti i membri dell'intera famiglia le mie piu sentite condoglianze conun forte abbraccio a Franco e fam. a Mimino efam. Patrizia efam. come pure a te cara Enza. caisco e sento il vostro dolore per una persona così cara. Con tanto dolore ma anche con tanta stima ed amore per tutti voi sono Agapito Mosca dal canada.

Agapito Mosca - Canada

Rispondi/Commenta

07-01-2013 - In Australia è venuto a mancare Francesco Napoleone di 76 anni. La moglie, i figli, il genero, le nuore, e i nipoti ne danno il triste annuncio. Domani 8 gennaio alle ore 16:00 nella chiesa parrocchiale di Assergi sarà celebrata una messa in suffragio. Ai parenti di Francesco giungano le condoglianze della nostra redazione.

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

Risposta di Zio Clemente and Zia Lina Giam - 07-01-2013
To Patricia, Frank, Mimino and families We send you our deepest condolences and want to let you know that our thoughts are with you in this time of sorrow. Big hug to you all.

Risposta di Claudio, Angela Maria, Matthew - 07-01-2013
To Trish, Frank and Mick and families We want to let you know that our thoughts are with you in this time of sorrow. Big hug to you all.

07-01-2013 - Auguri a tutti gli assergesi gli amici paesani wladimir e maria parfeniuk

wladimir e maria

Rispondi/Commenta

06-01-2013 - AD ANNINA MARIA ED ENZO FACCIO LE PIU SENTITE CONDOGLIANZE PER LA PERDITA DEL CARO ANTONIO VI SONO VICINA IN QUESTO TRISTE MOMENTO NELLA GIOVANNI

nella giovanni

Rispondi/Commenta

Risposta di Enzo - 07-01-2013
Grazie per la vostra partecipazione al nostro dolore, dalla famiglia Valeri.

06-01-2013 - Volevo ricambiare il vostro abbraccio ricevuto ieri con il mio sorriso, sia chi era presente ieri, e a chi l'abbraccio me lo ha dato su fb, ....il sorriso donato da mio padre ..lo regalo a tutti VOI...grazie

Pierluigi Sacco

Rispondi/Commenta

05-01-2013 - Ad Annina, Maria, Enzo e le loro famiglie, e tutti i parenti Valeri inviamo le nostre piu' sentite condoglianze per la perdita del caro Antonio, che Dio gli dia pace e riposo. - Le famiglie di Giuseppe, Maria (in Pallisco), Checchino, Nino Medoro

Frank Medoro (Canada)

Rispondi/Commenta

05-01-2013 - A Pier Luigi e tutti i componenti della famiglia giungano le nostre condoglianze.

Francesco e Gina Pace

Rispondi/Commenta

05-01-2013 - Condoglianze a tutti i componenti della famiglia Valeri, per la perditadi Antonio,Lui vegliera' su di voi e vi sara' sempre vicino.riposi in Pace.

Francesco e Gina Pace (Austral

Rispondi/Commenta

04-01-2013 - E' venuto a mancare Antonio Valeri di 88 anni. La moglie, i figli, il genero, i nipoti, le sorelle, il cognato, le cognate ed i parenti ne danno il triste annuncio. I funerali si svolgeranno sabato 5 Gennaio alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Assergi. Ai parenti di Antonio giungano le condoglianze della nostra redazione.

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

04-01-2013 - Domenico Sacco... Zuccarino ci ha salutati a tutti e è diventato un angelo custode. Era nato il 15.1.31., viveva a Roma e ci ha lasciato oggi 4-1-2013. A Pierluigi, alla moglie e ai parenti, giungano le condoglianze della nostra redazione.

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

04-01-2013 - Oggi sono arrivati i calendari di Assergi Racconta a chi piace di averlo in casa puo' ritirarlo a 13 Church Road Moorebank ( Gina Pace) sono bellissimi.Un abbraccio a tutti gli Assergesi e tutti i parenti sparsi per il mondo.

anonimo

Rispondi/Commenta

02-01-2013 - Auguro Buon Anno a tutti gli amici paesani e parenti in tutto il mondo.

Francesco e Gina Pace

Rispondi/Commenta

01-01-2013 - Auguro a tutti gli assergesi nel mondo un anno ricco di cose belle!! Buon 2013!!!

Gabriela

Rispondi/Commenta

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54