Bacheca

Questa sezione è dedicata a tutti voi per lasciare commenti, saluti, esperienze e pensieri...


INSERISCI MESSAGGIO

17-02-2012 - Auguri di buon compleanno ad Antonio Franco Sabatini

Franco Sabatini

Rispondi/Commenta

17-02-2012 - Vogliamo fare gli Auguri di Buon Compleanno al grandissimo Antonio che si ricorda sempre di tutti.!!! AUGURONI!!!!

GABRIELA

Rispondi/Commenta

16-02-2012 - Tanti auguri di "Buon Compleanno" per Antonio Giampaoli. Qua' siamo gia' al 17-2 il primo penziero, e' di augurare un monte di bene a mio fratello.Fate buona giornata. Vi vogliamo tanto bene. Sorella cognati e tutti i nipoti.

Gina Francesco Pace

Rispondi/Commenta

15-02-2012 - Condoglianze alla famiglia Roberto Innocenzi.

Lanfranco, Nadia e famiglia

Rispondi/Commenta

14-02-2012 - sincere condoglianze a tutta la famiglia di Roberto Innocenzi Franco Sabatini e famiglia

anonimo

Rispondi/Commenta

14-02-2012 - Le più sincere condoglianze alla famiglia dell'amico Roberto Innocenzi: Luciano Mosca e Famiglia

Luciano Mosca

Rispondi/Commenta

13-02-2012 - Ciao Luigi sono Egidio, ho appena letto la notizia della chiusura della Scuola sci Assergi. A me pare un ulteriore evento negativo per tutta la comunità, sciatori e non. Non sarebbe opportuno che convochi un incontro con gli organi competenti e con tutti gli abitanti per esplicitare le problematiche ed eventualmente trovare soluzioni ? in bocca al lupo

egidio pezzuto

Rispondi/Commenta

Risposta di cifone - 14-02-2012
concordo con egidio

11-02-2012 - SALVE, SICCOME VORREI SPOSARMI NELLA VOSTRA CHIESA ( S. MARIA ASSUNTA), QUALCUNO PUO AIUTARMI SU COME POSSO CONTATTARE IL PARROCO? SONO AQUILANA MA VIVO IN ALTO ADIGE E NON SO CM FARE.... I MIEI CONTATTI SONO: [email protected] grazie

angelica

Rispondi/Commenta

Risposta di Luciano Mosca - 15-02-2012
Ciao Antonio sono Luciano, può essere che nessuno abbia il numero telefonico del parroco Don Giuseppe per aiutare questa ragazza a mettersi in contatto con lui ???

Risposta di Antonio - 15-02-2012
Ciao Luciano, il numero di telefono l'ho inviato per e-mail per non renderlo pubblico a tutti!

11-02-2012 - Messaggio Urgente: tramite facebook una persona ha segnalato la presenza di cani affamati presso Fonte Cerreto, vi copio e incollo il messaggio che ho trovato: "Assergi-l'aquila, sono andato a FONTE CERRETO dove c'è la funivia,ma non funziona causa neve. passando per la strada ci sono tanti ma tanti cani per strada affamati!!" Uno dei cani pare essere un pò aggressivo (probabilmente x la fame), io sono di modena e non so proprio chi contattare ho cercato il sito del comune ma non lo trovo. Se per favore conoscete qualcuno che possa dare un'occhiata e aiutare questi poveri cani se foste cosi gentili da poterli aiutare dandogli un pò di cibo Vi ringrazio molto e spero di avere una vostra risposta. Isabella da Modena

Isabella

Rispondi/Commenta

11-02-2012 - Caro antonio, finalmente ho potuto vedere il video e le foto ..sono bellissime.che dire si vede che sono fatte con il cuore. L'ho sempre detto sei unico. La cosa bella è che, lo fai vivere anche ai nostri cittadini all'estero..complimenti... Antonio quello che mi ha colpito anche le parole di Eugenia Vitocco. Quello è l'esempio di tutti gli emigranti lontani dalla cara patria. La mia emozione è stata forte perchè so che vuol dire vivere lontano dalla nostra cara italia. Un forte abbraccio lina. Keep up the good work. It is an e. ..

Lina Napoleone

Rispondi/Commenta

11-02-2012 - Ringrazio anche Lina Napoleone che nei giorni di isolamento non ci ha fatto mancare telefonicamente la sua solidarietà.

Luisa Bontempo [email protected]

Rispondi/Commenta

11-02-2012 - Abito nel Progetto Case di Assergi e quindi come tutti i residenti terremotati ho vissuto i disagi conseguenti alla nevicata,ma ho anche apprezzato la disponibilità della ditta Tacca che si è prodigata per liberare le vie di accesso al complesso residenziale con sollecitudine, lavorando anche in condizioni atmosferiche molto precarie.

Luisa Bontempo [email protected]

Rispondi/Commenta

10-02-2012 - Proprio questa mattina, ho avuto la triste notizia che e' venuto a mancare ai suoi cari "Biasini Franco" " di Civita di Bagno"( genero di Elide e Roberto Papola ) il 9-2-12. Condoglianze alla moglie Pierina, figlia Giorgia e a tutti i famigliari delle rispettive famigie.Pierina e Giorgia, Franco riposa in pace e vegliera' dalcielo su di voi.Siate forti e fatevi coraggio con affetto.

Gina e Francesco Pace

Rispondi/Commenta

10-02-2012 - Anche se con ritardo desidero fare i piu vivi complimenti per le foto e i video di Assergi inbiancata,mi ricordano quando ero bambino e la neve cosi copiosa era quasi la norma di ogni anno ,mi ricorda quando con gli altri ragazzi e i miei cugini Giovanni ,Dino(Franco era ancora piccolo)con una lastra di alluminio e altro sotto il sedere ci lanciavamo dalle collinette intorno al paese incuranti del freddo e spesso con i calzoni corti e con (chiamiamole scarpe)a proteggerci i piedi,avevamo poche cose ma tutto sommato felici.Se non sbaglio era tra il 1956-1965. Le immaggini e i video che avete prodotto mi fanno venire in mente il profumo del pane appena sfornato e i via vai delle donne del paese con le tavole sulla testa con il pane appena cotto e che durava alcune settimane e aveva un sapore buonisssimo,per le viuzze del paese qualche maiale cercava di evitare di finere salsiccia o prosciutto scappando nonostante la ferita che aveva addosso ma tale sacrificio era indispensabile per la sopravivenza della gente,ce da dire che le salsicce il prosciutto e tutto il resto erano speciali e non ho piu trovato un sapore come quello in nessuna parte D'Italia. Mi ritorna in mente anche il duro lavoro delle donne di Assergi che oltre alla casa dovevano spesso occuparsi degli animali e dei lavori nei campi con quasi nessuna comodità attuale,un grazie sentito a quelle mamme e no che ci hanno consentito di crescere e farci un futuro.Un grazie agli uomini padri e no che non solo accudivano animali campi ma dovevano provvedere alla propia famiglia spesso alzandosi all'alba per andare al lavoro in qualche fabbrica lontana o a fare le strade spesso solo con pala e piccone come faceva mio zio Luigi Sabatini.Queste foto e video mi danno l'opportunità di ringraziare gli autori di"ASSERGI RACCONTA"e anche tutti i volontari che in questi giorni hanno lavorato molto per alleviare i disagi degli abitanti di Assergi,cosi anche un grazie agli usi civici di Assergi che hanno messo a disposizione uomini mezzi e risorse,spero che gli usi civici continuino a crescere ed impegnarsi sempre di piu per ASSERGI.UN grazie anche a Luigino che continua sempre piu a non assomigliare ad il solito politico. E'stato bello leggere le molte lettere di Assergesi all'estero con i loro ricordi le loro emozioni orgogliosi di essere Italiani di Assergi. Un caro saluto a tutti loro e a tutto il paese. Gianfranco Masciocco

Gianfranco masciocco

Rispondi/Commenta

08-02-2012 - Febbraio 8, 2012 Gentilissimi Antonio Giampaoli e Gianluca Barone che non so se é anche lei un assergese nato. Sono Eugenia Vitocco Sacco mi identifico per la lettera che ho inviato ad “Assergi Racconta” intitolata “Assergi: Le nostre mura”. Nel suo meraviglioso e poetico articolo traspare per Assergi quello stesso sentimento che é nel cuore e nelle menti di noi tutti Assergesi residenti all’estero. Sentimentali ricordi che nulla e nessuno puó cancellare ed ora sono ancora piú caramente sentiti, causa la nostra avanzata etá e il lungo tempo in cui li abbiamo gelosamente custoditi e scolpiti dentro di noi e nella nostra memoria. Del resto io non faccio che ripetere che questi cari e sacri ricordi ci alimentano anima, mente e corpo per vivere sereni e rassegnati piú a lungo possibile. Cosí é per tutti gli Assergesi all’estero. La mia lettera ad “Assergi Racconta” é stata un’esplosione emotiva di questi miei maturati sentimenti per Assergi, il mio paese d’Abruzzo che tanto ho adorato ed adoro. L’ultima volta che ci son tornata, l’ho visto (addolaratissima) come una persona vecchia avanzata negli anni che lotta per la sua sopravvivenza, stanca ma ancora buona affabile e accogliente anche se tanto triste, abbandonata e molta sola; quasi piangente sembrava mi supplicasse un sorriso come un alimento per continuare a vivere ed andare avanti per mantenersi lí per noi che torniamo dal lontano con tanto amore per essa. Ĕ come una mamma che aspetta sempre il ritorno dei propri figli. Non era il paradise terrestre per noi lí negli anni che ci siamo vissuti e che l’abbiamo lasciato ma ora nel ricordo e tutto meraviglioso, anche le pene e i dolori, perché quelle mura ci apparivano come un baluardo difensivo attorno. Ci proteggevano il corpo dalle intemperie e la mente per farci crescere sani e con tanta fede in Dio. Ancora le adoro. Quando fiorivano i gigli noi bambini gettavamo il bando “Corriamo son fioriti i gigli, andiamoli a vedere. Oh…ricordo i colori, non c’é paragone con nessuno e con niente oggi in questo mondo che possa farmi rivevere quella visione di gioia infantile. Ci domandavamo “ma chi ce li ha messi lissú, chi ce li ha piantati? Gli anziani nella loro saggezza e bontá innata di veri assergesi ci rispondevano che qualcuno ce li aveva piantati salendo su una lunga lunga scala. Ci sarebbe da scrivere in librone sul nostro caro paese ma una cosa so per sicuro che nel mio cuore e in quello dei miei figli c’é un immagine di esso incancellabile; é scolpita in eterno. Un saluto affettuoso a voi tutti lí e ancora un caro abbraccio alle nostre mura. Un grazie sentito a voi rispettabili amici. Eugenia Vitocco Sacco EVS

Eugenia Vitocco Sacco

Rispondi/Commenta

Risposta di [email protected] - 09-02-2012
Cara Eugenia, Grazie mille per la tua gradita lettera. Mi ha fatto molto piacere sapere il nome '"dell'americana" con la firma " EVS". Piu' che 'americana' sei 'assergese'. Ricordo bene tua madre, Franceschina. Fu lei ad aiutare mamma a darmi la vita. E quante persone d'Assergi sono state portate alla luce attraverso l'aiuto di Franceschina? So che mamma fu una grande amica di tua mamma. Io la ricordo bene come ricordo ad Olga e Fabio, forse perche' erano i piu' piccoli di voi tutti. Come vi disse in Assergi Racconta, venimmo qui 60 anni fa quando io avevo 12 anni. Nonostante l'eta' sono lieto a come mi ricordo tante cose e persone del nostro Assergi. Si, la cugina Emanuela Medoro, dell'Aquila fece un bel sommario sulla vita di nostra figlia, Laura, e suo marito, cui lavora a NORAD a Colorado Springs per proteggere il continente nord-americano. L'altra figlia ( la maggiore) e' professoressa d'inglese all'università della Manitoba, a Winnipeg ( un 2'5 ore di volo da qui), mentre il piccolo maschio di 37 anni vive a Vancouver, sulla costa del Pacifico, anche lui in banca e fa dei viaggi come facevo io, e la moglie lavora in un ospedale nel costo di operazioni dell'ambiente dell'ospedale. E così siamo soli qui ma i viaggi non ci mangano per vederli ogni tanto. Come sai Joe vive a Buchanan, NY. Maria e Nino vivono a Windsor, alla frontiera con Detroit, un 350 Km da qui. Quando parlo con loro gli darò i tuoi saluti. Per ora non aggiungo altro. Grazie di nuovo per aver risposto alla mia ricerca, posta su Assergi Racconta. Scrivero' ad Antonio dicendogli che EVS e' una cara amica di Assergi e di tutti i paesani sparpagliati nel mondo. Un abbraccio, Checchino (Frank) Medoro

08-02-2012 - Grazie Antonio! Questo sito e' stupendo, ci fa vivere tanti bei ricordi, emozioni ed altrettanto ci mantiene vicini al nostro caro ASSERGI! Le foto sono tutte meravigliose, altrettanto i video, in particolare la nevicata e la foto della deliziosa polenta che ci ha fatto venire l'acquolina in bocca. Calorosi saluti a te , tutti i nostri parenti ed Assergesi nel mondo,ciao

Anna Maria Mosca in Cerulo e f

Rispondi/Commenta

Risposta di - 08-02-2012
Ciao Enrico anche noi tutti siamo ansiosi di rivederti presto. Ci fa' piacere rsentirti su Assergi Racconta! Gli amici di Assergi.

07-02-2012 - Antonio con i video e le foto di Assergi innevata, pubblicate sul sito, mi emoziono e mi sembra di essere tra voi. Ti ringrazio per questa sensazione che riesci ad infondere attraverso il sito. Spero di riuscire a sistemare la casa e tornare a frequentavi tutti. Un caro abbraccio enrico PS a Luigino gli fa bene spalare con quella pancia……………….

Enrico Piccioni

Rispondi/Commenta

07-02-2012 - Antonio sono insieme a Franca, abbiamo letto la lettera dell'"assergese degli Stati Uniti", ci siamo veramente commosse, perche' per noi emigranti, quelle parole sono proprio dal profondo del cuore, ed e' tutto vero. Anche noi ricordiamo quelle cose, e ci fa proprio piacere pensare che non siamo soli. Le nostre radici sono rimaste attaccate a quelle mura, nelle stradine, si ricorda tanti bei momenti della nostra gioventù. Gli anni passano ma quei ricordi rimangono sempre uguali. Eravamo poveri ma liberi e sempre contenti. Tanti saluti calorosi da noi in Australia a tutti voi e particolarmente all'emigrante degli Stati Uniti

Gina e Franca

Rispondi/Commenta

Risposta di [email protected] - 07-02-2012
Caro Antonio, My words are directed to that person, in the States, who has written such vivid lines of Assergi the way she remembers. There are numerous persons around the world who, like me, left our little town during our formative years. Yes, we return to the place of our birth, once in a while, searching for those traces of our youth, traces of those people we once knew, and traces of the town that were so dear to us but find nothing but changes - modern changes, changes that provide a better life for the people of Assergi. The memories of our youth stay dear to our heart and it's only fitting that it is so, after all it defines who we are. Perhaps, the people of Assergi are not as attached to the way of life of 60 years ago as we are. They have progressed at their own paces, accepting the changes of life, in their town, gradually and with much enthusiasm. They have not experienced a "break" of 60 years or so from the town, during their life, the way most of us have had. Dear American, I would enjoy hearing from you and comparing notes of our early life in Assergi. I'm signing off with my e-mail address. Best regards from Canada. Frank

07-02-2012 - Un ricordo affettuoso ad un caro amico e collega, ciao Dario ci manchi tanto. Sabatino Zazzaro-Elicotteri Carabinieri Pratica di Mare

Sabatino Zazzaro

Rispondi/Commenta

06-02-2012 - Ciao Antonio come si vede Assergi e' di nuovo come ai tempi di una Volta nevicata di oltre un metro immagino, be', siamo stati anche fortunati con il tempo Durante il nostro soggiorno. Ora mi godo le foto Assergi sotto la neve. Imagino Che I disaggi saranno tanti, ma, come si vede vi state anche rallegrando con tutto questo bianco. Salute a tutti e buon inverno!!!

Franca (Australia)

Rispondi/Commenta

Risposta di Antonio - 07-02-2012
Ciao Franca è vero è una nevicata come ai tempi di una Volta, siete stati fortunati perchè con tanta neve il paesaggio è molto bello, ma ci sono anche dei disagi. Una abbraccio a te e a tutti gli australiani che leggono "Assergi Racconta".

06-02-2012 - un caloroso GRAZIE và a tutti i volontari di Assergi che si sono offerti per pulire le stradine del nostro paese.

Pina Leonardis

Rispondi/Commenta

05-02-2012 - Sono bellissime le foto della nevicata 2012. Grazie Antonio. saluti a tutti. Gina Australia

anonimo

Rispondi/Commenta

Risposta di Gesualdo Giusti - 05-02-2012
cara Gabriella, spero di dare una risposta ai tuoi quesiti in merito ai disagi di questi giorni. L'amministrazione di cui sono consigliere ha dato l'incarico ad una ditta esterna per lo sgombero delle strade. Il comune ha eseguito un solo passaggio la mattina di venerdi interessando le vie maggiormente percorse, ma data la grandezza del mezzo non è arrivato dappertutto. venerdi e tutta la giornata di di ieri a l'impresa incaricata compatibilmente agli altri impegni assunti è passata nel corso della giornata più di una volta. Purtroppo il mezzo pur di ridotte dimensioni rispetto a quello del Comune in molti posti non è potuto entrare. Ci siamo rivolti anche ad altre imprese ma le stesse sono state appaltate dal Comune e quindi abbiamo avuto una risposta negativa. Oggi in molti posti è entrato in funzione un "Bobcat" per cercare di arrivare dove l'altro non poteva. D'altronde quando si verificano questi eventi purtroppo credo per esperienza personale e credo anche di chiunque altro non si è mai sicuri di aver svolto un servizio che soddisfi al 100% il paese. E' pur da considerare in merito al Comune che le frazioni di Aragno e Collebrincioni sono state raggiunte solo ieri e questa mattina ancora non passava nessuno per il paese. Comunque ogni suggerimento ed idea costruttiva non può che essere considerata ed accolta favorevomente dalla Amminstrazione. Ti saluto affettuosamente Aldo G.

Risposta di Gabriela - 06-02-2012
Grazie Aldo per avermi risposto, quello che tu dici già più o meno lo immagginavo, bisogna ringraziare Mimino che con il suo bobcat ha sbloccato un pò di situazioni, io per prima l'ho chiamato per aiutarmi a togliere la neve davanti al cancello perchè non sapevo più dove metterla. Il mio suggerimento voleva essere: visto che abitiamo in montagna (è eccezzionale un'inverno senza neve) sarebbe il caso che l'Amministrazione si munisca di mezzi propri di dimensioni giuste alle esigenze del paese. Si prendono 2 o 3 persone a guidarli e sareste una Amministrazione ancora più attenta ai problemi del Paese. Spero ch eilmio suggerimento sia utile. Un caro saluto.

05-02-2012 - Tramite Assergi racconta voglio rivolgermi all'Amministrazione Separata degli Usi Civici che tanto ci tiene al decoro e alla bellezza del nostro Paese. Assergi ha sempre nevicato vorrei sapere se si sono attrezzati per liberare le strade (almeno quelle principali dalla neve). Io non ho visto un mezzo pulire le strade (non possiamo aspettarc isempre tutto dal Comune che ha già i suoi problemi). Via Portella è bloccata e penso anche le altre strade. Ci sono persone bloccate in casa perhè gli spazzaneve sulla statale hanno bloccato gli ingressi. Chi ci deve pensare?? Non parlo per me. Un pò di sale, qualcosa?? AIUTATECI?? Grazie

Gabriela de Pallottone

Rispondi/Commenta

04-02-2012 - Bellissimo reportage fotografico, grazie! Complimenti ad Antonio ed "Assergi racconta"!!!!!

Mimina Faccia

Rispondi/Commenta

27-01-2012 - Mi dispiace Nadia, condoglianze a te, tuo padre e fratelli.

Jeanette

Rispondi/Commenta

27-01-2012 - Condoglianze a Giovanni e Nadia.

Nadia Lanfranco e famiglia.

Rispondi/Commenta

27-01-2012 - Carissimi Giovanni e Nadia, abbiamo appreso con tanta tristezza della scomparsa di Rossana. Fatevi coraggio e accettate le nostre condoglianze. Con affetto,Battista, Laura e Mamma Domenicuccia.

Giambattista Giusti

Rispondi/Commenta

26-01-2012 - Le più sentite condoglianze a Giovanni e Nadia da Fabio Mosca e famiglia

Fabio

Rispondi/Commenta

26-01-2012 - sentite condoglianze a Nadia e Giovanni Franco Sabatini e famiglia

anonimo

Rispondi/Commenta

26-01-2012 - Condoglianze a Giovanni e Nadia: luciano Mosca e famiglia

Luciano Mosca

Rispondi/Commenta

25-01-2012 - Sentite condoglianze a Giovanni e Nadia per la scomparsa di Rossana: Ci sentiamo vicino a voi in questo triste giorno e desideriamo esprimere le nostre condoglianze alle sorelle e fratelli nonche tutti i familiari. Famiglia masciocco Gianfranco

Gianfranco Masciocco

Rispondi/Commenta

25-01-2012 - carissimi giovanni e nadia per sempre ricorderemo rossana con tanto affetto e amicizia vi siamo vicini nella giovanni e famiglia

nella giovanni

Rispondi/Commenta

25-01-2012 - E' venuta a mancare all'affetto dei suoi cari Rossana Massimi di 56 anni. Ne danno il triste annuncio il marito, la figlia, i fratelli. I funerali si svolgeranno domani 26 Gennaio alle ore 15:00 nella chiesa parrocchiale di Assergi. Ai parenti di Rossana giungano le più sentite condogliande dalla nostra redazione.

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

Risposta di nadia d'antonio - 18-02-2012
scusate se vi rispondo un po' in ritardo......io vi ringrazio davvero di cuore x le condoglianze......e ringrazio anke chi in questo brutto momento mi e stato vicino e mi sta ancora vicino e sono molte persone........mamma e stata una grande donna , una grande amica e sopratutto e stata una grande moglie e una grandissima mamma.......ricordatela tutti cosi come era sorridente, allegra e skerzosa......grazie di nuovo a tutti. ciao mamma sarai sempre nel mio cuore

24-01-2012 - I calendari di "Assergi Racconta" sono arrivati. In primapagina c'e lafoto di San Franco,bellissimo. Chi e' interessato di averlo in casa, e' pregato di mettersi in contatto con Gina Pace, 13 church Rd moorebank. E' gradita, possibilmente una piccola offerta. Grazie.

Gina Pace

Rispondi/Commenta

23-01-2012 - Sentite condoglianze alle famiglie di Angelo e Agata per la perdita della cara mamma alle sorelle zia Clementina e ziaRita ai nipoti e parenti con le rispettive famiglie.Riposa in pace zia Antonina.

Gina e Francesco Pace

Rispondi/Commenta

21-01-2012 - In America è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari all'età di 95 anni Antonina Giampaoli vedova Ciampa. I figli Agata e Angelo, le sorelle Clementina e Rita, i nipoti e i parenti tutti ne danno il triste annuncio. Una Santa Messa in suffragio verrà celebrata lunedì 23 gennaio alle ore 16:30 nella chiesa parrocchiale di Assergi. Ai parenti giungano le condoglianze da parte della redazione di Assergi Racconta

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

19-01-2012 - Ricostruzione: firmata ordinanza n. 3996 sui centri storici - Il sig Monti nel nostro caso non taglia finisce di demolire ciò che è rimasto in piedi. Con l'ordinanza appena firmata la ns città i ns paesi saranno delle moderne necropoli. Tutti i turisti, coloro che avevano investito la loro liquidazione per avere una casa nel loro paese di origine e chiunque aveva deciso di fare della ns terra la loro seconda dimora non tornera scomparirà come avviene da quel triste giorno. Forse è arrivato il momento di fare un' altra rivolta dei "FORCONI" come quella della Sicilia purtroppo oscurata dalla televisione di stato e non solo. Dr Cialente oggi in consiglio ha dimostrato di avere ancora gli attributi, scenda in piazza insieme a tutti e conduca questa battaglia e dimostrerà di essere in grado di reggersi ancora per 4 anni su quello scranno solo così sarà degno di sedervi ancora. Adesso non c'è più Silvio. Ora c'è un muro di gomma non ci rimbalzi lo sfondi. Cerchi di svegliare il PROFESSORE che parla e si muove come un vecchio disco a 25 giri.

aldo giusti

Rispondi/Commenta

18-01-2012 - Tanti Auguri di compleanno a Franca Giacobbe Manganelli e Claudio Capodiferro!!!!!!!!!!!!!

Assergi Racconta

Rispondi/Commenta

08-01-2012 - Come consigliatomi da Antonio Giampaoli,cerco nella zona di Assergi o base funivia,una abitazione non di grandi dimensioni ,per ritornare a vivere nei posti che furono la mia gioventu'.Allego e-mail [email protected] 335/6090219.Se avete da propormi qualche cosa vi ringrazio anticiparamente. Grazie e un pensiero a tutti voi Ferrara Romeo 08/01/2012

anonimo

Rispondi/Commenta

06-01-2012 - Tanti auguri a Vincenzo Giampaoli che oggi e' il suo compleanno, dalla sorella Gina cognato Francesco e relative famiglie.

anonimo

Rispondi/Commenta

02-01-2012 - Complimenti Antonio e Fabio per una bellissima presentazione del nuovo calendario che è diventata una vera e propria articolo di collezione. Auguroni di BUON ANNO.

Jeanette

Rispondi/Commenta

Risposta di Antonio - 03-01-2012
Grazie Jeanette! Tanti Auguri anche a te e buon viaggio

31-12-2011 - Caro Antonio, Per voi mancano solamente minuti per l'arrivo dell'Anno Nuovo. To our friends in Australia the New Year is already more than 8 hours old. A nuestros parientes/amigos en America Latina, como aqui, todavia faltan unas oras. In ogni modo auguri a tutti per un felice Anno Nuovo e che sia pieno di salute e pace.

[email protected]

Rispondi/Commenta

31-12-2011 - spero che per ognuno di noi sia l'anno giusto e che tutto sia come noi vorremmo!!!!!!!!!!!!!

aldo giusti

Rispondi/Commenta

31-12-2011 - A TUTTI I PAESANI RESIDENTI AD ASSERGI E FUORI ASSERGI AUGURIAMO TANTO BENE E UN FELICE E SERENO ANNO NUOVO AD ANTONIO UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE AUGURI ... AUGURI... AUGURI.... NELLA GIOVANNI

NELLA

Rispondi/Commenta

Risposta di Mimina - 10-01-2012
Cari Nella e Giovanni, anche noi vi auguriamo un felice e sereno 2012, nell'attesa di rivedervi presto!!! Buon anno a tutta la famiglia!!!

31-12-2011 - Buon Anno di cuore a tutti i nostri amici lontani: Annarita, Checchina, Nandino, Arianna, Gianni, Clemente, Palmira, Otmar, Isabella da Mimina, Pino e Sofia! Vi aspettiamo!!!

anonimo

Rispondi/Commenta

Risposta di Clemente Fantini - 04-01-2012
Tante Grazie, anche a te e tutti, i nostri più sinceri auguri per quest'anno che comincia. Abbracci

30-12-2011 - Buonasera aTUTTI GLI AMICI DI ASSERGI che ho avuto il piacere di conoscere ed apprezzare per la loro tenacia, il loro cuore grandissimo ma sopratutto l'eesere capaci di mettere la propiria conoscenza al favore degli altri, anche persone appena conosciute, Vi auguro un sereno 2012 ricco di ogni bene per la vostra comunità che spero presto di tornare a trovare,e a condividere qualche bella serata come quelle che ho passato con voi. Un abbraccio a tutti Giacomo il capo campo

anonimo

Rispondi/Commenta

Risposta di pina leonardis - 31-12-2011
grazie Giacomo! sei sempre il "grande capo" buon anno anche a te e tutti i tuoi cari .

Risposta di Jeanette - 01-01-2012
Carissimo Giacomo - Grazie - Tantissimi auguri di Buon Anno a te e famiglia - con affetto

30-12-2011 - SIG. GIAMPAOLI, auguro a LEI e alla sua famiglia,un sereno 2012 (esteso a tutti gli ASSERGESI

Mario Valeri

Rispondi/Commenta

Risposta di Antonio Giampaoli - 30-12-2011
Tanti Auguri a tutti voi!

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54