FacoltÓ di Medicina, 577 i candidati al test

 

 

Sono stati 577 gli studenti che il 6 settembre scorso hanno sostenuto il test per l'ammissione alla facoltà di Medicina e Chirurgia. In 608 avevano presentata la domanda per conquistare I 100 posti in palio come da numero programmato. L'anno scorso le domande erano state un po' di più: 677, a fronte di 1017 nel 2014 e 1.235 nel 2013. La riduzione delle richieste si deve al ripristino, quest'anno per intero del pagamento delle tasse. Non è da escludere che abbia giocato a sfavore anche un po' l'effetto psicologico del terremoto di Amatrice. La prossima settimana si concluderanno i test. La rettrice Paola Inverardi si è detta comunque abbastanza soddisfatta visto che normalmente c'è un tasso di assenti ben più elevato. Inoltre ha aggiunto sono in crescita gli studenti che hanno sostenuto il test di Ingegneria. Intanto l'Università dell'Aquila ha istituito un Punto di ascolto studenti Univaq ad Amatrice, gestito da personale volontario dell'Ateneo, per andare incontro alle esigenze immediate e per fornire diverse forme di supporto ai nostri studenti residenti nella zona colpita dal sisma. La nostra tenda si trova nel campo della Regione Lazio (Campo Lazio, vicino al Palazzetto dello sport, ex campo sportivo), dispone di connessione Wi-Fi gratuita ed è dotata di computer. (È raggiungibile anche telefonicamente ai  seguenti numeri: 0746826398,3357861376).
 



Condividi

    



Commenta L'Articolo