Assergi

Speranza a Marsilio:"Abruzzo in zona arancione"

Speranza a Marsilio:"Abruzzo in zona arancione"

"Il ministro Speranza mi ha appena comunicato che la Regione Abruzzo sarà arancione, come gran parte del territorio nazionale. Nonostante la Cabina di regia abbia registrato impatto basso, probabilità moderata, nessuna allerta, livello di rischio complessivo moderato, purtroppo l'indice RT a 1,12 (praticamente allineato alla media nazionale) porta l'Abruzzo in arancione a partire da domenica. Purtroppo la nuova soglia più restrittiva recentemente approvata dal Governo produce questo risultato. Torneranno quindi a chiudere bar e ristoranti, che potranno tornare a fare solo asporto. I bar con la nuova ulteriore limitazione fino alle ore 18. Per le scuole nessun cambiamento: continueranno a fare la didattica a distanza al 50% come avviene già da lunedì. Rinnovo con ancora maggior vigore la richiesta al Governo di fare presto con gli indennizzi, altrimenti queste nuove restrizioni rischiano di trasformarsi in una mazzata mortale per interi settori. Stesso discorso per la filiera del turismo invernale, colpito dallo spostamento al 15 febbraio della riapertura, cosa che per molti impianti vuol dire di fatto aver perso l'intera stagione o quasi". Lo ha dichiarato il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio.



Condividi

    



Commenta L'Articolo




Last Post

UNA ISTRUTTIVA ESCURSIONE SULLA NEVE IN TEMPO DI COVID

Image Sample Con la chiusura delle piste da sci, è esplosa quella che si potrebbe definire la fame della montagna: con le ciaspole, con il trekking sulla neve e con lo sci di fondo, discipline che vedono un aumento continuo dei partecipanti; ma anche a piedi, con la voglia sana di riappropriarsi del te...leggi tutto

Condividi



RECENSIONE AI LAVORI RECENTI DI GIUSEPPE LALLI

Image Sample Dal Professor Enrico Cavalli, nostro affezionato editorialista, riceviamo il seguente scritto che volentieri pubblichiamo. RECENSIONE AI LAVORI RECENTI DI GIUSEPPE LALLI   di ENRICO CAVALLI       L'Amico Giuseppe Lalli, insigne studioso di Filosofi...leggi tutto

Condividi



Escursionisti bloccati nella neve alla piana di Campo Imperatore, salvati con il battipista

Image Sample Brutta avventura per 5 giovani sciatori abruzzesi, che si erano smarriti facendo un fuori pista a Campo Imperatore. I 5 ragazzi, tutti poco più che ventenni, sono stati recuperati nella tarda serata di ieri dal Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese e dalla Guardia di Finanza. Nonos...leggi tutto

Condividi



Un defibrillatore didattico per la comunità di Assergi donato dalla famiglia Tacca

Image Sample Dalla scorsa estate è disponibile ad Assergi un defibrillatore automatico esterno, donato dall'Amministrazione Separata Beni di Uso Civico di Assergi. E’ stato installato presso l'Hotel Giampy, in uno spazio esterno costantemente accessibile alla cittadinanza. Un'altra ...leggi tutto

Condividi



La truna dello Zio a Campo Imperatore spopola sui social...

Image Sample A Campo Imperatore nei giorni scorsi si è scatenata una tempesta di neve con accumuli che superano i 3 metri. All’ostello Campo Imperatore "Lo Zio", i gestori hanno costruito una truna adiacente alla struttura dell’ostello. Le foto postate sul profilo Facebook stanno ...leggi tutto

Condividi



La truna dello Zio a Campo Imperatore spopola sui social...

Image Sample A Campo Imperatore nei giorni scorsi si è scatenata una tempesta di neve con accumuli che superano i 3 metri. All’ostello Campo Imperatore "Lo Zio", i gestori hanno costruito una truna adiacente alla struttura dell’ostello. Le foto postate sul profilo Facebook stanno ...leggi tutto

Condividi



POSTA CERTIFICATA DAGLI ANNI SETTANTA

Image Sample - di Fernando Acitelli -   Caro Peppino, il tuo corsivo è giunto “come un ramoscello verde in un rigido inverno”, citando Umberto Saba in risposta all’allora giovane poeta Sandro Penna che gli aveva inviato delle poesie in lettura. Grazie per il tuo sublime i...leggi tutto

Condividi



Pericolo valanghe sul Gran Sasso, intervista alla guida alpina Agostino Cittadini

Image Sample L'insidia più temibile della montagna durante l'inverno e la primavera è rappresentata dalle valanghe. Gli accumuli di neve degli ultimi giorni ha accentuato questo pericolo. Il Servizio Meteomont dell'Arma dei Carabinieri ha emesso un bollettino valanghe che riporta, pe...leggi tutto

Condividi



SOGNO DI UNA NOTTE D'INVERNO

Image Sample - di Giuseppe Lalli -   C'era un bambino di sette anni di nome Mario che viveva in un piccolo villaggio di montagna, una montagna che rassomigliava molto al Gran Sasso. Del resto le montagne, in fondo, si rassomigliano tutte, come i visi dei bimbi appena nati e quelli delle perso...leggi tutto

Condividi



RISPOSTA DI GIUSEPPE LALLI A FERNANDO ACITELLI PER L’ARTICOLO “PICCOLE GRANDEZZE”

Image Sample   RISPOSTA DI GIUSEPPE LALLI A FERNANDO ACITELLI PER L’ARTICOLO “PICCOLE GRANDEZZE”.   Caro Nando,      ho letto fino in fondo e quasi rapito i tuoi ricordi estivi ad Assergi, che a tratti recano accenti vagamente proustiani, se...leggi tutto

Condividi



Archivio Post