Terremoto

L’Aquila Grandi Speranze, la nuova Fiction RAI che racconta il terremoto

L’Aquila Grandi Speranze, la nuova  Fiction RAI che racconta il terremoto del 2009 che colpì e devastò L’Aquila, andrà in onda ad Aprile, a 10 anni dal disastroso evento.


Ambientata nella città abruzzese nel settembre 2010, un anno e mezzo dopo il terremoto che la devastò, la serie di Marco Risi racconta la storia di un gruppo di adolescenti che vivono il post terremoto in maniera nettamente differente dagli adulti.
Mentre i genitori cercano faticosamente di rifarsi una vita normale, i ragazzi trasformano il centro città ridotto in macerie nel loro quartier generale, lontano dal mondo dei “grandi”.
Nella primavera dunque ripercorreremo gli attimi drammatici e fatali del terremoto che ha colpito l’Abruzzo nel 2009 e nella fiction sarà affrontata la quotidianità del post sisma, vista attraverso gli occhi di alcuni adolescenti a confronto con quelli invece degli adulti, infinitamente più preoccupati e problematici.
La tragedia è ancora negli occhi e nei ricordi di molti, ma come in questi casi accade la vita va avanti e ci si deve sforzare di trovare la forza per ricominciare. La miniserie divisa in 6 puntate è stata diretta da Marco Risi, e girata proprio nel capoluogo abruzzese, dove la scorsa estate c’è stato l’ultimo ciack.
La fiction narra la storia di alcuni adolescenti e dei relativi genitori a distanza di due anni dal sisma che distrusse la città dell’Aquila. Da una parte i giovani che vogliono riappropriarsi del loro centro storico, fino ad allora inaccessibile dall’altra la generazione dei genitori alle prese con le problematiche di ogni giorno e il pessimismo di chi si è già arreso.
I ragazzi, vitali e forti faranno della zona rossa il loro presente da ricostruire pian piano, gli adulti sono ripiegati su loro stessi e chiusi nel loro pessimismo, vogliono tenerlo legato a un ricordo del passato.


Il cast della fiction è costituito da molti nomi importanti:
•    Giorgio Tirabassi
•    Luca Barbareschi
•    Donatella Finocchiaro
•    Enrico Ianniello
•    Valentina Lodovini
•    Francesca Inaudi
•    Carlotta Natoli

Tuttavia, i veri protagonisti sono stati i giovani aquilani, fortemente voluti dal regista e dalla produzione Rai. Tra loro ci sono anche Greta Bontempo, Gabriele Panella, Diego Leone e Alessio Gallucci, giovani attori professionisti contattati tramite le scuole di teatro.
Le riprese della fiction, iniziate a Roma e poi proseguite a L’Aquila hanno visto svilupparsi una sinergia importante tra attori navigati e di fama e giovani esordienti che sono stati provinati in tutti i teatri del luogo. La commozione in alcune scene era tangibile ma lo spirito di amicizia e collaborazione hanno reso unico un progetto che aveva in essere quello di smuovere le coscienze di fronte ai drammi della vita.

 



Condividi

    



Commenta L'Articolo




Last Post

Terremoto di magnitudo 3.6 con epicentro 2 km a sud est di Pizzoli

Image Sample Una scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione in Abruzzo e registrata dall'Ingv alle 9:09. La magnitudo è stata di 3.6 con epicentro 2 km a sud est di Pizzoli (L'Aquila) e profondità 10 km. Tanta paura ma al momento non si segnalano danni. Gli studenti d...leggi tutto

Condividi


    

2 FEBBRAIO 1703, IL GRANDE TERREMOTO A L’AQUILA

Image Sample Il 2 febbraio 1703 avvenne il più forte terremoto noto alle fonti storiche che abbia interessato il settore aquilano dell’Appennino centrale Giorno della festività della Purificazione di Maria e del connesso rito della Candelora, il sisma segue quello del 14 gennaio che di...leggi tutto

Condividi


    

Oltre 23.000 terremoti nel 2018, uno ogni 20 minuti

Image Sample Un terremoto ogni 20 minuti, tre scosse ogni ora, oltre 63 eventi al giorno: sono i numeri dell'attività sismica dell'Italia nel 2018, secondo i dati della Rete Sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).   Con un totale di 23.180 e...leggi tutto

Condividi


    

Prima Giornata nazionale dei terremoti il 20 gennaio

Image Sample Per diffondere la consapevolezza del rischio sismico e la cultura della prevenzione, a partire dalle scuole, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ha istituito la prima Giornata nazionale dei terremoti: la celebra il 20 gennaio, aprendo le porte della sua sede centrale, a Ro...leggi tutto

Condividi


    

Scossa di terremoto di magnitudo 4.2 a Collelongo

Image Sample Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata dall’Ingv, Istituto di geofisica e vulcanologia, nella zona della Vallelonga, nella Marsica. La scossa è avvenuta alle ore 19:37.   E’ stata avvertita in diverse zone dell’Aquilano oltre ai...leggi tutto

Condividi


    

Scossa di terremoto di magnitudo 4.2 a Collelongo

Image Sample Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata dall’Ingv, Istituto di geofisica e vulcanologia, nella zona della Vallelonga, nella Marsica. La scossa è avvenuta alle ore 19:37.   E’ stata avvertita in diverse zone dell’Aquilano oltre ai...leggi tutto

Condividi


    

L'Ufficio speciale per la ricostruzione dei Comuni torna operativo con i pieni poteri

Image Sample  Dopo l'Ufficio speciale per la ricostruzione dell'Aquila (Usra), anche l'Ufficio speciale per la ricostruzione dei Comuni del cratere (Usrc) torna operativo con i pieni poteri di firma dopo la registrazione della Corte dei Conti: il responsabile ad interim dei due uffici, Giovan...leggi tutto

Condividi


    

Scossa 3.1 a Rocca di Botte, attimi di paura, Gente in strada, no danni

Image Sample  Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 con epicentro a Rocca di Botte (L'Aquila) è avvenuta pochi minuti dopo le 13. La scossa è stata avvertita dalla popolazione che si è riversata in strada. La scossa è stata di breve durata. Non si registrano, al momento...leggi tutto

Condividi


    

Paura all'Aquila per una scossa di terremoto di magnitudo 3

Image Sample  Un terremoto di magnitudo 3.0 è stato registrato dalla rete Ingv alle ore 14:38 con epicentro 4 km a ovest dell'Aquila, a 11 km di profondità. I Comuni entro i 10 km dall'epicentro sono Scoppito, Lucoli, Pizzoli e Tornimparte (L'Aquila). La scossa è stata av...leggi tutto

Condividi


    

Decreto terremoto: Mattarella promulga, ma scrive rilievi a Conte

Image Sample Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha promulgato in data 24 luglio la legge di conversione, con modificazioni, del c.d. decreto terremoto e ha contestualmente scritto una lettera al Presidente del Consiglio Prof. Giuseppe Conte. Qui di seguito il testo: «Signor Pre...leggi tutto

Condividi


    

Archivio Post