Roio

PERDONANZA 2022: PAPA FRANCESCO E L’OMAGGIO ALLA MADONNA DI ROIO

PERDONANZA 2022: PAPA FRANCESCO E L’OMAGGIO ALLA MADONNA DI ROIO


- Di Pierfrancesco Gigante -


La notizia è confermata, creando fermento ed entusiasmo tra i fedeli. ll prossimo 28 agosto, sull’altare papale che sarà allestito sul sagrato della Basilica di S. Maria di Collemaggio per la celebrazione della Messa, presieduta dal Santo Padre Francesco, prima dell’apertura della Porta Santa di Collemaggio, sarà posta l’immagine della Madonna di Roio. Grande è la devozione degli Aquilani per la sacra effigie, tanto che l’Arcivescovo dell’Aquila Carlo Confalonieri, domenica 15 ottobre 1944, sull’onda dell’entusiasmo per la devozione e il voto popolare verso la Madonna del Santuario di Roio, con rito solenne nella piazza del Duomo dell’Aquila “poneva sul capo del Divino Bambino e della Madre Sua l’aureo diadema”: due corone forgiate da un orafo aquilano con l’oro offerto dal popolo, benedette personalmente il 9 ottobre da Pio XII. Il prossimo 28 agosto, dunque, Papa Francesco sarà il terzo Pontefice a venerare la Madonna di Roio dopo San Giovanni Paolo II che visitò il Santuario di Roio il 30 agosto 1980 e Benedetto XVI, il 28 aprile 2009, durante la visita alla Città devastata dal sisma del 2009, quando consegnò la Rosa d’oro alla effige di Maria, consacrandola a protettrice della città dell’Aquila.
Un momento emozionante, che riempie i cuori di gioia e di orgoglio, ma che di sicuro apre spazio a doverose riflessioni spesso finite nel dimenticatoio. Il simulacro Mariano, infatti, è uno degli ultimi “sfollati” Roiani rimasti, ancora in attesa di tornare a casa dopo il sisma del 2009. Dopo la prima trance dei Lavori che hanno interessato il Santuario della “Maria della Croce”di Roio, terminati ormai nel 2017 (grazie ad un contributo di 1 milione e mezzo di Euro, messo a disposizione dalla Regione Liguria) e che avevano interessato la componente strutturale dell’antico edificio e il restauro delle sue superfici voltate (risalente ,dagli archivi, al 1625) ad oggi i tempi per la riconsegna del Santuario alla comunità restano avvolti nel mistero. Le sporadiche aperture straordinarie, avvenute grazie all’interessamento dei vari Comitati delle Feste Patronali e sempre raccolti con ampia disponibilità dalla Sovraintendenza, responsabile del sito, hanno dimostrato, in numeri e presenze, quanto sia forte il legame del Paese al luogo di culto, storicamente
punto nevralgico e caposaldo identitario dell’intero tessuto sociale Roiano, nonché luogo di interesse e meta di Pellegrinaggio di devoti dalla città e non solo .
Nonostante lo stanziamento di circa un milione di fondi CIPE (avvenuto nel 2017) e considerata ,senza alcuna sottovalutazione ,la delicatezza e la complessità degli interventi rimanenti (necessario completare il restauro dal cornicione di imposta delle volte a terra, compresa la zona dell’altare principale con i marmi, gli stucchi, gli intonaci, alcuni lacerti di affresco) è inaccettabile che ,al netto di tutto questo, le uniche notizie certe a riguardo siano solo promesse e vane speranze che si susseguono da anni senza che si riesca a giungere ad una concreta soluzione dell’intervento.
L’auspicio è che questa nuova visibilità determinata dall’evento che ci si appresta a vivere, possa essere un viatico attraverso il quale ribadire e sottolineare questa doverosa istanza, restituendo dignità e attenzione ad un patrimonio storico -culturale riconosciuto universalmente che meriterebbe un’attenzione più costante e lungimirante anche in ambito locale.



Condividi

    



Commenta L'Articolo




Last Post

Il 27 luglio del 1937, 85 anni fa, inaugurazione della colonia montana oggi Università di Roio

Image Sample Costruita nel 1937 a dieci km dall'Aquila, la colonia, realizzata a 970 metri di altitudine, è apprezzata all'epoca della sua realizzazione come esempio di "sana e semplice costruzione... che si inserisce ottimamente nella letteratura internazionale delle colonie di montagna e...leggi tutto

Condividi



Violenta bufera con chicchi di grandine grossi come noci a Roio

Image Sample Nel pomeriggio del 17 luglio a Roio si è scatenato l’inferno: una violenta bufera con chicchi di grandine grossi come noci (mai visti prima di questa portata) si è abbattuta sull’altopiano roiano soprattutto nel triangolo che va dal Poggio, alle Fontane di Roio Piano e l...leggi tutto

Condividi



UN CALCIO ALLA GUERRA: Giovani calciatori Ucraini ospiti a Roio

Image Sample   UN CALCIO ALLA GUERRA: Giovani calciatori Ucraini ospiti a Roio. - Di Pierfrancesco Gigante - Continua il connubio tra Sport, solidarietà e accoglienza che vede protagonista il territorio Roiano. Sono in arrivo, direttamente dalla capitale Ucraina, 25 tesserati ...leggi tutto

Condividi



San Franco da Roio alle remote selve d’Abruzzo - La leggenda dell’orso

Image Sample San Franco da Roio alle remote selve d’Abruzzo La leggenda dell’orso - di Fulgenzio Ciccozzi -   San Franco nasce a Roio Piano verso la metà del XII secolo, nei primi anni dell’occupazione normanna dell’Italia Meridionale. Figlio di pastori, pre...leggi tutto

Condividi



Cercasi frazioni disperatamente - di Fulgenzio Ciccozzi

Image Sample Cercasi frazioni disperatamente   - di Fulgenzio Ciccozzi -   C’era un tempo in cui il parroco di campagna si recava nelle case dei fedeli, soprattutto dei più deboli, per rincuorarli e far sentire forte la presenza di Dio. Anche i fraticelli non si sottraev...leggi tutto

Condividi



Cercasi frazioni disperatamente - di Fulgenzio Ciccozzi

Image Sample Cercasi frazioni disperatamente   - di Fulgenzio Ciccozzi -   C’era un tempo in cui il parroco di campagna si recava nelle case dei fedeli, soprattutto dei più deboli, per rincuorarli e far sentire forte la presenza di Dio. Anche i fraticelli non si sottraev...leggi tutto

Condividi



ROIO: OGGI LA FESTA DELLE 3 CROCI

Image Sample - di Pierfrancesco Gigante - L’antichissima usanza, che affonda le proprie radici in terre lontane, tra leggenda e spiritualità, fa riferimento al Ritrovamento delle Tre Croci del Golgota ad opera di S. Elena, madre dell’Imperatore Costantino, avvenuto nella città...leggi tutto

Condividi



ROIO COLLE: TRA STORIA E SPIRITUALITA’ TORNA LA FESTA DELLA MADONNA DI CORTE

Image Sample ROIO COLLE: TRA STORIA E SPIRITUALITA’ TORNA LA FESTA DELLA MADONNA DI CORTE - Di Pierfrancesco Gigante -   Come da Tradizione, apre la stagione delle Feste Patronali Roiane, l’amata ricorrenza della Madonna di Corte, storicamente collocata l’ultimo fine set...leggi tutto

Condividi



Roio e la ricostruzione infinita - di Fulgenzio Ciccozzi -

Image Sample Roio e la ricostruzione infinita - di Fulgenzio Ciccozzi -   A tredici anni dal sisma, i lavori della ricostruzione sono in buona parte avviati ma quello che genera maggior sconforto e senso diimpotenza è che...leggi tutto

Condividi



ROIO ACCOGLIE GLI ATLETI UCRAINI

Image Sample   ROIO ACCOGLIE GLI ATLETI UCRAINI. - Pierfrancesco Gigante -   Un connubio di affetto, calore e solidarietà. Questi gli ingredienti principali del bel pomeriggio comunitario organizzato per accogliere al meglio i 22 giovani atleti della Nazionale Ucraina di ...leggi tutto

Condividi



Archivio Post