Roio

Interventi di manutenzione del verde pubblico e arredo urbano nella pineta di Roio

“Con delibera 177 del 13/05/19 l’Amministrazione Comunale ha stabilito di rimodulare l’utilizzo del mutuo finanziato dalla Cassa DD.PP., previsto per la realizzazione di un’area giochi nella zona di piazza d’Armi, ed utilizzarlo per riqualificare e valorizzare la Pineta di Roio che rappresenta un polmone verde di notevole importanza per la Città e necessitante di opere finalizzate a migliorarne la fruibilità e la sicurezza” - lo rende noto l’Assessore alle Politiche Ambientali Fabrizio Taranta.

“Il predetto mutuo, come già anticipato nei mesi scorsi dall’assessore uscente Imprudente, concesso da Cassa Depositi e Prestiti per la somma complessiva di 200.000,00 €, era stato previsto, nell’immediato post sisma del 2009, per la realizzazione di un’area giochi nella zona di piazza d’Armi ed il relativo progetto definitivo era stato approvato con D.G. 463 del 15.12.15, ma considerando che l’area di Piazza d’Armi è già stata oggetto di una notevole trasformazione urbana, con la realizzazione del mercato, dello skate park, del campo da rugby, etc., nonché la previsione del nuovo Parco Urbano che andrà ad assolvere alla funzione ludico-ricreativa della zona medesima, si è ritenuto più opportuno rimodulare l’utilizzo dello stesso a favore della riqualificazione della Pineta di Monteluco di Roio, autentico polmone verde per il territorio, tanto cara a tutti, ma soprattutto a quella parte di Aquilanità che oggi ricorda con nostalgia le gite domenicali fuoriporta con i pic nic in pineta; la piacevole attività fisica attraverso il percorso attrezzato lungo i sentieri e le passeggiate. I lavori– conclude Taranta – riguarderanno la manutenzione del verde con interventi mirati sulle piante presenti, con speciale attenzione alla conservazione delle pregiate presenze floristiche, molto importanti a livello nazionale; il ripristino della sentieristica; l’istallazione di un adeguato arredo urbano e di nuove attrezzature ricreative. Si tratta di un primo importante passo per restituire dignità ad un luogo prezioso, che si trova da anni in uno stato di desolante abbandono. Il tutto rientra nell’obiettivo di questa Amministrazione comunale di recuperare il verde cittadino, dopo il Parco del Sole, la Villa con i giardinetti, il parco del Castello e San Giuliano, coprendo così, pian piano, tutte le zone verdi della città.”



Condividi

    



Commenta L'Articolo




Last Post

Consueto cammino spirituale lungo la via Mariana con don Osman per il primo Maggio

Image Sample  In occasione delle celebrazioni per il primo maggio, la parrocchia di Roio Poggio, come ogni anno, invita tutta la cittadinanza, le comunità parrocchiali, i catechisti, i ragazzi, i giovani, le comunità religiose, i gruppi e le associazioni cristiane a partecipare al consueto ...leggi tutto

Condividi


    

La festa degli aquilani. Luned├Č di Pasqua a Roio. (Il dipinto ├Ę del maestro Teofilo Masulli)

Image Sample - di Fulgenzio Ciccozzi -     La festa del lunedì di Pasqua, a Roio, è notoriamente conosciuta come la festa degli aquilani. Tradizione vuole che gli aquilani organizzassero questa giornata al Poggio. La processione, insieme alla banda, partiva da L’Aquil...leggi tutto

Condividi


    

A Palazzo Burri Gatti: -L’Aquila Luci nella città- di Fulgenzio Ciccozzi

Image Sample Il connubio di immagini di una città che non vuole arrendersi si è espresso attraverso le foto di Fulgenzio Ciccozzi e le architetture di uno dei più bei palazzi del centro storico di L’Aquila: palazzo Burri Gatti, corso Vittorio Emanuele, messo a disposizione per la mo...leggi tutto

Condividi


    

Roio e la casa perduta, Fulgenzio Ciccozzi scrive una lettera ai genitori ricordando la devastazione

Image Sample - di FULGENZIO CICCOZZI - Lettera a mia madre e a mio padre.     Sono passati dieci anni dal momento in cui decisi di prendere per la prima volta la "penna in mano" e buttare giù qualche parola per descrivere la tragedia che aveva colpito il mio paese: ...leggi tutto

Condividi


    

Roio e la rivendicazione dei loculi

Image Sample “Se il loculario al cimitero di Roio verrà realizzato è grazie all’interessamento di questa amministrazione comunale alle problematiche del territorio, non alla sua interrogazione in Consiglio comunale”. Lo dichiara il portavoce di Fratelli d’Italia, Michele ...leggi tutto

Condividi


    

Roio e la rivendicazione dei loculi

Image Sample “Se il loculario al cimitero di Roio verrà realizzato è grazie all’interessamento di questa amministrazione comunale alle problematiche del territorio, non alla sua interrogazione in Consiglio comunale”. Lo dichiara il portavoce di Fratelli d’Italia, Michele ...leggi tutto

Condividi


    

Festa di carnevale nel centro ricreativo di Colle Di Roio

Image Sample Una festa di carnevale si svolgerà domenica 17 Febbraio dalle ore 16:00, nel centro ricreativo culturale "La Giraffa" di Colle di Roio, per i soci e familiari. Chi vorrà potrà portare qualche  dolcetto di carnevale da mangiare insieme. L’Edificio della ex...leggi tutto

Condividi


    

Centro ricreativo per anziani "La Giraffa" istituito a Colle di Roio

Image Sample Con una delibera di giunta comunale è stato istituito a Colle di Roio il centro ricreativo culturale per anziani "La Giraffa" che avrà sede in un immobile concesso dal Comune. Si tratta dell'ex scuola materna di Colle di Roio. Il Comune sosterrà i costi relativi...leggi tutto

Condividi


    

Grande successo per la rassegna dei presepi artigianali organizzata dalla ProLoco Piana Di Rojo

Image Sample La splendida chiesa della Santissima Annunziata, nella frazione di Colle di Roio, ha fatto da cornice alla "Rassegna dei Presepi Artigianali".   L’evento organizzato dalla ProLoco Piana Di Rojo, ha registrato un notevole afflusso di visitatori. Inaugurata il 23 dicem...leggi tutto

Condividi


    

Mostra di presepi artigianali nella chiesa della Santissima Annunziata di Colle di Roio

Image Sample A pochi km dall'Aquila, a Colle di Roio, in un luogo dove il tempo sembra essersi fermato, all’interno dell’antica chiesa della Santissima Annunziata consacrata nel 1178, tra gli affreschi di recente scoperta e restauro, è stata allestita una ricca mostra di presepi artigia...leggi tutto

Condividi


    

Archivio Post