III° Seminario annuale di Formazione sul Gambero di fiume autoctono

Centro Visite Fiume Tirino, Bussi sul Tirino, 5 ottobre 2012 (Assergi, 03 Ott 12) Si terrà venerdì 5 ottobre 2012 presso il "Centro Visite Fiume Tirino" dell'Ente Parco, a Bussi sul Tirino, a partire dalle ore 9,30, coordinato dal team  dell' A.t.i. CEA CEDAP, gestori del Centro di Educazione Ambientale del Parco, il terzo seminario annuale di formazione sul gambero di fiume autoctono. L'Austropotamobius pallipes, come è noto, è oggetto di un progetto comunitario LIFE+ denominato CRAINAT: "Conservation and recovery of Austropotamobius pallipes in Italian Natura2000 sites", un progetto che, tra le altre azioni incoraggia e promuove l'organizzazione di seminari annuali espressamente rivolti a quelle categorie di operatori che risultano a vario titolo coinvolte nella conservazione del piccolo gambero, la cui tutela può essere senz'altro favorita da una costante attività di sensibilizzazione e di conoscenza.   Dopo le associazioni locali di pescatori, le guardie ecologiche e zoofile volontarie, gli studenti dei corsi di laurea in materia ambientale e il personale del Coordinamento Territoriale per l'Ambiente del Parco del Corpo Forestale dello Stato, quest'anno i destinatari della giornata formativa sono gli operatori di educazione ambientale che hanno attuato programmi educativi nelle scuole dell'area di progetto.   L'iniziativa, promossa congiuntamente dall'Ente Parco del Gran Sasso e Monti della Laga e dalla Regione Abruzzo Direzione Parchi, Territorio, Ambiente ed Energia, avrà non solo il taglio organizzativo di un evento formativo, ma  sarà anche un momento di confronto fra i diversi operatori sulle tematiche trattate nelle scuole, sulla strategia didattica adottata, sulla risposta dei giovani all'argomento specifico e ai problemi di conservazione della natura. Tutte le news sul progetto Life CRAINAT e sulla specie di interesse comunitario Austropotamobius pallipes sono consultabili sul sito dell' Ente www.gransassolagapark.it e sul sito del progetto www.lifecrainat.eu



Condividi

    



Commenta L'Articolo