Alla ricevitoria di Onna gratta e vince 30.000 euro, la fortunata Ŕ una signora di Monticchio

Gratta una scheda del gratta e vinci "Vegas Casinò" e una fortunata signora di Monticchio porta a casa 30mila euro. La vincita è avvenuta ieri mattina poco dopo le 9 nella tabaccheria-edicola di Onna, all'interno del centro commerciale sulla statale 17. Una rivendita molto frequentata perché si trova a fianco di un supermercato e di altri negozi. Al momento di grattare la schedina, quando si è accorta della vincita, la donna, una sessantenne della vicina frazione di Monticchio, è rimasta interdetta. «Sembrava in preda al panico» racconta Mauro Di Marcantonio che gestisce la ricevitoria-edicola «era rimasta senza parole, le ci è voluto un po' per riprendersi e rendersi conto di quello che le era accaduto». Dopo aver grattato il primo gioco della scheda, quando è arrivata al secondo – la scheda Vegas Casinò costa 10 euro, contiene tre giochi e permette di vincere fino a 2 milioni di euro– ha trovato la combinazione vincente con il numero 40. Non è la prima volta che nella ricevitoria si verificano grosse vincite. «Giusto un anno fa» racconta Andrea Di Marcantonio figlio di Mauro «e sempre grazie ad un Gratta e vinci, uno scommettitore aveva portato a casa una cifra molto più consistente. Con “Affari tuoi" il fortunato si era portato a casa 200mila euro».


 
 



Condividi

    



Commenta L'Articolo