Serata coi prodotti tipici a Santo Stefano di Sessanio

 

 


L’associazione non profit «Salviamo la Piana» organizza per giovedì dalle 19,30 un’iniziativa gastronomica per la valorizzazione dei prodotti locali. Appuntamento al Cantinone di Santo Stefano di Sessanio, dove verrà proposto un menu a base di zuppa di legumi e cereali – farro, orzo, ceci e cicerchie (azienda agricola Bianchi), fagioli (associazione produttori dei fagioli di Paganica), lenticchie di Santo Stefano (di Silvan Fulgenzi) con degustazione del vino Suffonte (azienda agricola Ludovico). A seguire musica dal vivo: trio jazz live Rantucci-Cerasani-Tazzi. «Sarà una piacevole serata all’insegna del vivere bene, dell’amore verso il territorio dell’Abruzzo interno e i suoi borghi, le sue montagne e le sue piane, le sue produzioni e i suoi beni e servizi di alta qualità», si legge in una nota dei promotori dell’iniziativa. «Una serata, come tutte quelle che da anni organizziamo, all'insegna del rispetto e della promozione di tutte quelle piccole attività a conduzione familiare che sono la vera risorsa del nostro territorio, che ogni giorno investono, per conservarlo, proteggerlo, promuoverlo e innovarlo. Durante la serata saranno presenti i produttori e sarà possibile conoscere direttamente la loro azienda, dove si trovano e cosa producono».



Condividi

    



Commenta L'Articolo



Categorie News

Cerca nel sito